2015 positivo per Olimpia Agency: 13 milioni di Euro in premi e 62mila polizze incassate

Alessandro Di Virgilio (3) Imc

Alessandro Di Virgilio (3) Imc

L’agenzia di sottoscrizione consolida la propria leadership nel ramo cauzioni e rischi tecnologici. Raggiunti limiti di sottoscrizione superiori a 20 milioni per singolo rischio. Rapporto sinistri premi inferiore al 10%

Si chiude con risultati positivi il 2015 di Olimpia Agency, l’agenzia di sottoscrizione di Elite Insurance Company leader nel ramo cauzioni e dei rischi tecnologici: è di 13 milioni di Euro il valore totale dei premi raccolti nel corso dell’esercizio, con un aumento del 30% rispetto al 2014 e dell’80% rispetto al 2012. Salgono anche i numeri delle polizze: +24% per quelle incassate (62.000) e +13% a 54.000 per le provvisorie emesse. L’agenzia di sottoscrizione, inoltre, mantiene anche quest’anno un rapporto sinistri premi inferiore al 10% (contro una media nazionale di mercato del 70% nel ramo cauzioni).

Il percorso di sviluppo e consolidamento avviato dal CEO Alessandro Di Virgilio (nella foto) – si legge in una nota – ha condotto Olimpia Agency “verso la piena leadership di mercato nel ramo cauzioni e rischi tecnologici per capacità di generare profitti e qualità del portafoglio clienti, composto da realtà imprenditoriali di successo”.

“Nella crescita di Olimpia si è rivelato fondamentale tracciare una visione strategica orientata al futuro, impostare una politica commerciale vicina alle aziende e un solido metodo di lavoro – ha commentato Di Virgilio –. Questo approccio ci ha permesso di rinsaldare, con continuità e tenacia, la fiducia dei nostri partner internazionali, delle compagnie clienti e dei nostri riassicuratori, grazie ai quali abbiamo raggiunto limiti di sottoscrizione superiori a 20milioni per singolo rischio”.

Dopo un 2014 in cui è stato affrontato il passaggio da Società a responsabilità limitata a Società per azioni ed annunciata la distribuzione degli utili di profitto tra i dipendenti, l’ultimo anno è stato contraddistinto dall’espansione sul territorio nazionale con l’apertura della sede milanese, snodo nord del Gruppo. “Il 2016 – ha concluso Di Virgilio – sarà la cartina tornasole dell’impegno e della costanza seminate nel 2015 e segnerà l’evoluzione del brand Olimpia a dieci anni dalla sua nascita”.

Intermedia Channel

Related posts

Top