ACCORDO TRA OO.SS. E BLUE ASSISTANCE-REALE MUTUA PER SALVAGUARDIA OCCUPAZIONE

Bandiere OO.SS.Con un comunicato congiunto diffuso oggi, le RSA di Blue Assistance (Gruppo Reale Mutua) – Fisac Cgil, Fiba Cisl, Uilca e Fna – danno notizia della ratifica da parte delle assemblee dei lavoratori (72 favorevoli e un astenuto) dell’intesa siglata venerdì scorso dalle stesse RSA, da Blue Assistance e dalla Capogruppo sulla “Salvaguardia dell’Occupazione”.

Questo accordo che pone Blue Assistance al centro delle strategie di Gruppo – si legge nel comunicato –, prevede “soluzioni concordate”, volte a tutelare l’Occupazione “prioritariamente mediante l’impiego nelle società del Gruppo Reale Mutua”. La sede di lavoro sarà in ogni caso Torino, si esclude l’applicazione della legge 223/91 sui licenziamenti collettivi”.

I futuri occupati, informano ancora le RSA, “avranno le stesse garanzie degli attuali dipendenti, ci si impegna in una politica di internalizzazioni e si attua una prospettiva formativa per tutelare, oltre l’occupazione, anche la professionalità e le competenze”. L’accordo giunge dopo un anno di duri confronti sulla tutela occupazionale tra le rappresentanze sindacali, Blue Assistance e Reale Mutua.

Accordo salvaguardia dell’occupazione in Blue Assistance

Intermedia Channel

Related posts

Top