ACE ESPANDE IN ITALIA LA SUA ATTIVITA’ EUROPEA NEL RAMO DANNI

ACE Group - Bandiera Imc

Edoardo Sacchi nominato “Surety Underwriting Manager” per seguire le attività assicurative italiane del gruppo nel ramo Cauzioni

ACE Group - Bandiera ImcCon un comunicato stampa diffuso in data odierna, ACE Group ha annunciato, nell’ambito del suo programma di espansione delle proprie attività in Europa, il lancio di una suite di prodotti assicurativi destinati al mercato nazionale nel ramo cauzioni (fideiussioni). “Con la pressione continua sugli istituti finanziari di tutto il continente europeo – commenta il gruppo –, notiamo che l’Europa offre opportunità speciali per il settore assicurativo nel “Surety” (Ramo cauzioni – ndIMC).

Con il supporto della sua rete globale, operativa in più di 170 Paesi, ACE offrirà ai suoi clienti una gamma di prodotti nel ramo cauzioni, tra cui:

  • Fideiussioni relative a contratti d’appalto e rimborsi anticipati di imposte;
  • Fideiussioni a garanzia di rimborsi IVA e garanzie doganali;
  • Fideiussioni a garanzia di pagamenti ed obblighi di Legge;
  • Fideiussioni per ricorsi a fronte di contenziosi fiscali ed amministrativi;

A tale scopo, informa ACE Group, è stata costituita la posizione di “Surety Underwriting Manager” la cui responsabilità è stata affidata a Edoardo Sacchi, che nel ruolo sarà responsabile della crescita e dello sviluppo delle attività assicurative “Surety” di ACE in Italia contribuendo così allo sviluppo dell’offerta di ACE in Europa in questo settore.

Sacchi vanta oltre 25 anni di esperienza nel campo assicurativo avendo lavorato in Zurich in precedenza, dove ha ricoperto per un lungo periodo la carica di “Head of Surety” per l’Italia e più di recente, quella di “Surety Product Underwriting Manager” nell’ambito del team Europeo di sottoscrizione crediti e cauzioni. Sarà operativo nel ruolo con effetto immediato, operando dagli uffici di Milano e riportando a Luc Reuter in qualità SVP Surety Europe.

Nel suo ruolo di “Responsabile Surety” per l’Europa, Luc Reuter ha dichiarato: “Con la pressione continua sugli istituti finanziari di tutto il continente europeo, notiamo che l’Europa offre opportunità speciali per il settore assicurativo nel “Surety”. L’espansione della nostra offerta ha suscitato commenti positivi da parte dei broker e dei partner riassicurativi. Il nostro ingresso nel mercato italiano rappresenta la naturale conseguenza della strategia avviata lo scorso anno. Il rating “AA – ” di cui gode la nostra Società, la nostra presenza in tutto il mondo e l’esperienza nell’underwriting, costituiscono per noi una piattaforma ideale da cui partire per completare ed arricchire l’offerta di ACE, mantenendo inalterata la solidità e la sicurezza che rappresentano un reale elemento di valore per i nostri clienti“.

Orazio Rossi, Country President di ACE per l’Italia, ha ulteriormente commentato l’avvio delle nuove attività: “L’entrata nel Surety è la prova evidente della volontà di ACE di continuare ad allargare la sua capacità offerta sul mercato Italiano a tutto vantaggio dei suoi clienti ed intermediari. Con Edoardo Sacchi, uno dei più esperti sottoscrittori del mercato, abbiamo tutte le qualità per avere successo nella competizione con i principali leader del mercato nazionale e internazionale“.

Intermedia Channel

Related posts

Top