ADR: PIU’ WELFARE PER I DIPENDENTI CON LA NUOVA POLIZZA SANITARIA

ADR - Aeroporti di Roma Logo HiRes

A partire dal 1° febbraio 2013 il Gruppo ADR (Aeroporti di Roma) ha messo a disposizione dei propri dipendenti una nuova polizza sanitaria che, si legge nel comunicato ufficiale , “è frutto di un percorso svolto congiuntamente con le Organizzazioni sindacali, ed è in linea con le politiche di welfare già in atto nelle maggiori aziende italiane“.

Il piano sanitario riservato ai dipendenti delle aziende del Gruppo ADR – prosegue il comunicato – prevede un’ampia tipologia di prestazioni rimborsabili quali, per esempio: ricoveri per interventi per gravi patologie, prestazioni extra-ospedaliere di alta diagnostica (ecografie, tomografie, ecodoppler, tac, risonanze magnetiche, biopsie, ecc.), visite specialistiche, assistenza in gravidanza e parto, prestazioni diagnostiche specialistiche per la prevenzione, cure odontoiatriche.

Le prestazioni sanitarie del pacchetto – conclude il comunicato – sono garantite attraverso due regimi di erogazione: nella modalità di assistenza sanitaria diretta, i dipendenti hanno la facoltà di accedere ad una vasta gamma di prestazioni mediche, utilizzando strutture convenzionate con il network sanitario prescelto; in quella di assistenza sanitaria indiretta è previsto un parziale rimborso delle spese sostenute per prestazioni più circoscritte fruite in strutture sanitarie non rientranti nell’ambito del previsto network.

Intermedia Channel

Related posts

Top