AIM INSURANCE RIPRENDE AD ESERCITARE L’ATTIVITA’ ASSICURATIVA IN ITALIA

AIM Insurance (3)

L’ISVAP, facendo seguito ad un precedente comunicato stampa datato 3 ottobre 2012, informa che AIM Általànos Biztosìtò Zrt., compagnia assicurativa con sede legale in Ungheria, ha notificato all’Autorità di Vigilanza ungherese (HFSA) la revoca della decisione di sospensione volontaria dell’attività di assunzione di nuovi contratti sul territorio italiano.

Al riguardo l’HFSA, cui compete la vigilanza ai sensi dell’articolo 9 della direttiva 92/49/CEE, ha comunicato che dal 19 novembre 2012 la società AIM Általànos Biztosìtò Zrt. ha ripreso ad esercitare l’attività assicurativa sul territorio italiano in regime di libera prestazione di servizi.

A tale proposito l’ISVAP rammenta che in base alla normativa vigente (art. 24 d.lgs. n. 209 del 2005) le imprese che operano in regime di libera prestazione di servizi non possono avvalersi di sedi secondarie, di agenzie o di altre strutture permanenti nel territorio italiano. Non esistono pertanto rappresentanti o delegatari della società in Italia. Ne consegue che eventuali azioni tese all’escussione della garanzia dovranno essere esercitate presso la sede legale in Ungheria sopra indicata.

L’ISVAP fa infine presente che competente ad esercitare il controllo sulla solvibilità finanziaria della compagnia è l’Autorità di Vigilanza ungherese.

Intermedia Channel

Related posts

Top