Allianz, colossi cinesi hanno valutato acquisto quota di maggioranza (fonti)

Allianz - Bandiere (3) Imc

Allianz - Bandiere (3) Imc

(Fonte: Reuters Italia)

I conglomerati cinesi Anbang Insurance e Hna Group hanno valutato, separatamente, l‘acquisto di una quota di maggioranza in Allianz, nell’ambito di un progetto volto a creare un impero finanziario globale.

Lo riferiscono due fonti con conoscenza diretta della vicenda. Una di esse ritiene “altamente improbabile” che questi progetti possano essere ripresi nel prossimo futuro.

Hna era anche aperta all’acquisto di una quota di minoranza, aggiungono le fonti.

I colloqui, condotti separatamente, non si sono tradotti in offerte formali e sono stati accantonati qualche tempo fa a causa degli attesi ostacoli regolatori in Germania e in Cina e dello scarso interesse mostrato dal management di Allianz, spiegano le fonti.

Rappresentanti di Allianz, Anbang e Hna non hanno commentato.

Allianz è il quarto gruppo mondiale assicurativo per capitalizzazione con un valore di mercato di 80 miliardi di euro (95,6 miliardi di dollari).

Dal 2015 Hna ha annunciato operazioni per oltre 50 miliardi di dollari tra cui l‘acquisto di quote in Deutsche Bank e Hilton Worldwide Holdings.

Già il quotidiano tedesco Sueddeutsche Zeitung aveva anticipato il progetto di Hna di acquistare una quota in Allianz.

Nonostante i colloqui si siano interrotti, i piani di offerte separate per Allianz rivelano l’ambizione dei conglomerati cinesi, tra cui Anbang e Hna, di creare un impero globale attraverso grandi acquisizioni finanziate con il debito.

I regolatori cinesi quest‘anno hanno inasprito l‘esame delle acquisizioni all‘estero – dalle società di calcio agli studi cinematografici – da parte di aziende cinesi come Anbang, Hna, Fosun e Dalian Wanda.

Il governo ha aumentato le restrizioni sulle acquisizioni estere negli ultimi mesi e ha chiesto alle banche locali di ridurre i finanziamenti che hanno aiutato lo shopping. Nel 2016 le aziende locali hanno investito la cifra record di 221 miliardi di dollari in asset esteri.

Related posts

*

Top