Allianz Italia, Carlo Salvatori passa il testimone della presidenza a Claudia Parzani

Claudia Parzani (2) Imc

Claudia Parzani (2) Imc

Il CdA e l’Assemblea di Allianz Italia hanno provveduto nella giornata di ieri al rinnovo dei vertici societari. Carlo Salvatori, che presiedeva la compagnia dal maggio 2012, passa il testimone della presidenza (avendo raggiunto i limiti di età previsti dalla policy di Gruppo) a Claudia Parzani (nella foto), già membro del Board dal 2014. Il Consiglio ha espresso a Carlo Salvatori il ringraziamento “per la preziosissima attività svolta nei cinque anni del suo mandato”.

“Desidero ringraziare sentitamente Carlo Salvatori a mio titolo personale, a nome del Consiglio di Amministrazione e di tutta Allianz per aver messo a disposizione del nostro Gruppo, negli ultimi cinque anni, la sua straordinaria esperienza e competenza in questo settore – ha commentato Sergio Balbinot, membro del Board of Management del Gruppo Allianz, con la responsabilità per i mercati Insurance Western & Southern Europe, Middle East, Africa, Asia Pacific –. Claudia Parzani, cui auguro buon lavoro, porta in dote ad Allianz Italia la sua grande competenza professionale nel campo della corporate governance, sviluppata in particolare nei servizi finanziari, unitamente ad una spiccata sensibilità manageriale verso i temi della diversità di genere e della responsabilità sociale. Sono certo che Claudia potrà garantire continuità con l’impeccabile presidenza svolta da Carlo Salvatori”.

La nuova presidente di Allianz Italia è partner dello studio legale internazionale Linklaters dal 2007, nel dipartimento di Capital Markets, ed è Managing Partner per l’area Western Europe dal novembre 2016. Prima di entrare in Linklaters, ha maturato la propria esperienza collaborando presso uno dei primi studi legali inglesi a entrare nel mercato italiano e poi presso uno studio legale americano anche in qualità di Partner. Specializzata in operazioni di equity capital market e in operazioni di public M&A ed esperta di corporate governance, Parzani – si legge in una nota della compagnia – ha fornito in questi anni la propria assistenza a numerose società e primarie banche d’affari italiane e internazionali. Ricopre inoltre la carica di consigliere non esecutivo di Borsa Italiana ed è componente esterno del CdA del Politecnico di Milano. “Da sempre attenta di temi di diversity”, ha fatto parte del Consiglio Direttivo di Valore D“la prima associazione di grandi imprese creata in Italia per sostenere la leadership femminile in azienda” – dal giugno 2009 al novembre 2016, presidendo l’Associazione dal giugno 2013 al giugno 2016.

Il Consiglio di Amministrazione di Allianz Italia, infine, è stato rinnovato confermando Klaus-Peter Roehler, alla guida della compagnia dal gennaio 2014, quale amministratore delegato; Roehler sarà coadiuvato dalla vicepresidente Sirma Gotovats (Head of Business Division Western & Southern Europe di Allianz) e dai consiglieri Gunther Thallinger (membro del Board of Management di Allianz, con responsabilità per “Investment Management” e “Global Life & Health”), Cristian Galizzi (Business Division Western & Southern Europe di Allianz) e Gianfelice Rocca (presidente Gruppo Techint).

Intermedia Channel

Related posts

Top