Allianz Partners al BizTravel Forum per discutere l’evoluzione fra mobilità integrata e sharing economy

Allianz Partners - Tavola rotonda BizTravel Forum Imc

Allianz Partners - Tavola rotonda BizTravel Forum Imc

Allianz Partners, divisione del gruppo Allianz operante nell’assistenza, nell’assicurazione viaggi e nei servizi alla persona, è stata tra i protagonisti (con il suo marchio commerciale Allianz Global Assistance) del BizTravel Forum, evento annuale organizzato dal Gruppo UVET.

Nel corso della tavola rotonda “La mobilità integrata nell’era della sharing economy”, organizzata e promossa proprio da Allianz Partners, si è discusso dei nuovi scenari legati alla mobilità condivisa e integrata, “un confronto sulle potenzialità della rivoluzione digitale grazie alla visione innovativa e lungimirante di player chiave”.

Moderati da Caterina D’Apolito, Head of Communications & CSR di Allianz Partners, si sono alternati gli interventi di Paola Corna Pellegrini (amministratore delegato e direttore generale di Allianz Partners), Gabriele Benedetto (CEO di Telepass), Lorenzo Agresti (SVP UniCredit e direttore commerciale di CreditRas Assicurazioni) e Dario Mancini (Country Manager WAZE). A fornire uno spaccato sui numeri del fenomeno è stato Filippo Maria Renga, direttore dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo del Politecnico di Milano.

Il dibattito, spiegano da Allianz Partners, “ha permesso di delineare come evolvono i bisogni di assistenza e protezione assicurativa alla luce dei nuovi modi di fruizione della mobilità, nell’ottica di soddisfare le esigenze del cliente che effettua spostamenti sempre più multimodali. Una visione rivoluzionaria che esce dalla logica della protezione del bene e che si sposta sulla persona e le sue esigenze, in chiave sempre più digitale e connessa”.

“Siamo già molto attivi in tema di insurtech e reputiamo fondamentale fare leva sulle potenzialità del digitale per ridefinire il nostro settore – ha commentato Corna Pellegrini –. Questa è la direzione che ha spinto la creazione del nostro primo Innovation Centre dedicato a guidare e a supportare le trasformazioni dell’industria automobilistica e il futuro della mobilità. Oggi abbiamo aperto un ulteriore momento di dialogo con interlocutori importantissimi per la definizione dei nuovi scenari su multimodalità e multiassistenza. Con loro intendiamo guardare al futuro”.

Intermedia Channel

Related posts

Top