Allianz Worldwide Partners Italia, il 2016 chiude con 140 milioni di Euro di fatturato

Paola Corna Pellegrini (2) Imc

Paola Corna Pellegrini (2) Imc

La divisione del gruppo Allianz specializzata nei servizi di assistenza alla persona e nell’assicurazione viaggio chiude con numeri in rialzo su scale globale: +8,5% a 7,9 miliardi di Euro per il fatturato e +55,7% a 417 milioni per l’utile operativo

Allianz Worldwide Partners, divisione del gruppo Allianz specializzata nei servizi di assistenza alla persona e nell’assicurazione viaggio, chiude il 2016 con numeri in rialzo: il fatturato è cresciuto dell’8,5% a 7,9 miliardi di Euro e l’utile operativo è balzato del 55,7% a 417 milioni. Grazie ai risultati ottenuti, la divisione continua a perseguire l’obiettivo di un fatturato pari a 10 miliardi di Euro entro il 2020, con un margine operativo di 500 milioni di euro.

“Il 2016 è stato per noi un anno cruciale, segnato da sfide che siamo stati in grado di superare, come dimostra la crescita significativa del nostro fatturato e dell’utile operativo – ha dichiarato Rémi Grenier, presidente di Allianz Worldwide Partners –. Questi risultati confermano la bontà delle azioni messe in campo lo scorso anno per quanto riguarda la strategia operativa e la nuova struttura organizzativa. Gli sforzi operati per porre il cliente al centro della nostra attività hanno dato i loro frutti ed un buon numero di partner commerciali hanno deciso di riporre o rinnovare la loro fiducia nei nostri confronti. Siamo chiaramente sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi previsti per il 2020”.

Per quanto riguarda il 2016 di Allianz Worldwide Partners Italia, gli indicatori segnalano un fatturato di circa 140 milioni di Euro e un utile operativo di 8,5 milioni. Tutte le aree di operative in cui l’azienda opera hanno contribuito all’ottenimento del risultato complessivo.

“Una strategia vincente basata sulla customer centricity e sulla digitalizzazione dell’offerta, con l’obiettivo finale di andare costantemente oltre alle aspettative dei clienti e anticipare i trend del mercato in cui operiamo, ci ha permesso di confermare, ancora una volta, la nostra leadership nel settore delle assicurazioni di viaggio e di sviluppare la nostra presenza negli altri settori strategici, dai servizi per la mobilità a quelli per la salute, attraverso molteplici iniziative di successo – ha affermato Paola Corna Pellegrini (nella foto), CEO di Allianz Worldwide Partners Italia –. Innovazione, dedizione e passione sono infatti le parole chiave che accomunano il lavoro di tutte le persone che fanno parte della nostra squadra, valori condivisi senza i quali sarebbe impossibile ottenere i risultati che anche quest’anno abbiamo raggiunto”.

Intermedia Channel

Related posts

Top