AMMINISTRATORI INDIPENDENTI FONSAI: NO A SATOR E PALLADIO

Parere favorevole, invece, all’operazione di integrazione con Unipol. 

Dopo Unipol, anche il consiglio di amministrazione di Fondiaria Sai, riunitosi questa mattina sotto la presidenza di Cosimo Rucellai, ha deliberato «l’avvio, a partire dal 9 luglio 2012, dell’offerta in opzione dei diritti a sottoscrivere le azioni di nuova emissione, subordinatamente all’ottenimento delle prescritte autorizzazioni entro la mattinata di domani e alla conferma in merito alla sussistenza dell’esenzione dall’obbligo, in capo a Unipol, di lanciare un’offerta pubblica di acquisto sulle azioni Premafin Finanziaria – Holding di Partecipazioni, Fondiaria Sai e Milano Assicurazioni per effetto del progetto di integrazione con il gruppo Premafin – Fondiaria Sai, nonché alla stipula del contratto di garanzia con le banche aderenti al Consorzio». Il periodo d’offerta è previsto dal 9 luglio al 27 luglio 2012.

Nell’assumere la delibera di questa mattina, il Cda ha preliminarmente preso atto del parere favorevole espresso dal comitato di amministratori indipendenti, confermando a maggioranza, con il voto contrario di Salvatore Bragantini, di Jonella Ligresti e di Gioacchino Paolo Ligresti, il contenuto delle deliberazioni assunte lo scorso 11 giugno in relazione alla proposta presentata da Ugf e, conseguentemente, di proseguire con le ulteriori attività volte alla definizione dei termini e condizioni dell’operazione di integrazione.

Il comitato ha inoltre esaminato l’ultima offerta presentata da Sator e Palladio lo scorso 28 giugno e, al riguardo, «ha ritenuto, supportato in tal senso dalle considerazioni dell’advisor Citi, che la stessa – anche nella sua nuova formulazione, pur presentando i più volte evidenziati profili di interesse dal punto di vista finanziario – è tuttora caratterizzata da un grado di incertezza elevato, con particolare riferimento alla sua effettiva percorribilità sotto il profilo negoziale, autorizzativo e deliberativo».

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top