AmTrust, nuova soluzione per tutelare i medici in caso di colpa grave

Salute - Medico - Critical Illness Imc

Salute - Medico - Critical Illness Imc

AmTrust, gruppo assicurativo multinazionale operante in Italia anche nel mercato della Responsabilità civile sanitaria, propone una versione rinnovata della propria soluzione dedicata all’area medica. Nata in forma collettiva, la polizza Colpa Grave è infatti ora disponibile anche nella linea Persona e recepisce le novità introdotte dalla Legge Gelli.

AmTrust Nuova Colpa Grave, spiegano dalla compagnia, è la polizza Rc Professionale “studiata appositamente per tutelare i medici che prestano la propria attività presso aziende sanitarie, pubbliche e private, dai rischi connessi allo svolgimento della professione”. La soluzione opera in Claims Made, ovvero quando l’assicurato riceve la richiesta di risarcimento, durante il periodo di polizza, per eventi accaduti nei dieci anni precedenti.

La soluzione di AmTrust prevede, tra l’altro:

  • La scelta del massimale (tra uno, due o cinque milioni di Euro);
  • La copertura della responsabilità amministrativa, o surrogazione dell’impresa di assicurazione dell’Azienda Sanitaria Locale o struttura sanitaria pubblica;
  • La flessibilità nel coprire la carriera professionale nei passaggi da dipendente pubblico a privato (e viceversa);
  • La rivalsa o surrogazione dell’impresa di assicurazione della struttura sanitaria privata.

Nuova Colpa Grave, evidenziano ancora dalla compagnia, potrà essere ulteriormente completata con “la copertura di eventuali perdite patrimoniali legate al danno reputazionale, o da violazione del Codice della Privacy, entro un limite del 10% del danno indennizzato; una postuma di dieci anni per la cessazione definitiva dell’attività, e volontaria in caso di cessazione del contratto, entrambe attivabili anche dagli eredi; la possibilità di assicurarsi, anche nel caso in cui negli ultimi dieci anni si sia già stati oggetto di condanna per colpa grave, per un importo pari o inferiore a 5.000 Euro; la copertura Responsabilità civile ed amministrativa per danni derivanti da interventi di primo soccorso per dovere di solidarietà, emergenza o soccorso sanitario, fino ad un importo di un milione di Euro”.

Intermedia Channel

Related posts

Top