ANAPA Rete ImpresAgenzia: Fonage, censuriamo il diniego alla valutazione dei documenti

ANAPA Rete ImpresAgenzia HiRes

ANAPA Rete ImpresAgenzia HiResCon un comunicato diffuso questo pomeriggio, ANAPA Rete ImpresAgenzia, Associazione Nazionale Agenti Professionisti di Assicurazione, non si arrende e ribadisce il proprio impegno in merito al Fondo Pensione Agenti.

L’associazione presieduta da Vincenzo Cirasola, dopo le risultanze dell’attività ispettiva effettuata da COVIP nei confronti di Fonage, scaturite, come dichiarato dallo stesso Fondo, in un esposto alla Procura della Repubblica successivamente archiviato, “ha ricercato diverse modalità per la ricognizione dei fatti accaduti e per fornire agli agenti di assicurazione, iscritti e non, gli elementi per una corretta valutazione della gestione del comparto previdenziale, formalizzando la richiesta di accesso agli atti”.

Di fronte, però, alle contestazioni e ai dinieghi delle proprie istanze, ANAPA Rete ImpresAgenzia censura “la mancanza di fruibilità, trasversalità, condivisione, utilizzabilità, valutabilità, dei documenti richiesti di sicura rilevanza e pregnanza”.

“Le motivazioni del diniego addotte, ‘segreto d’ufficio’, ‘violazione della privacy’, ‘documento endosocietario’, non rappresentano causali che possano essere accolte nell’interesse dei rappresentati, che sono portatori di un diritto di conoscenza non elidibile con tale tipologia di accezione”, ha dichiarato il consulente legale dell’Associazione.

Per questo l’associazione – conclude il comunicato – “continuerà nella sua attività con nuove iniziative che possano finalmente mettere in luce quello che è accaduto, che si è appreso solo attraverso articoli di stampa, che citano fonti autentiche. Nell’interesse dei suoi associati e di tutti gli agenti di assicurazione, ANAPA Rete ImpresAgenzia ha deciso di non fermarsi e di dare un maggiore impulso alle iniziative già intraprese”.

Intermedia Channel

Related posts

*

Top