ANIA: nel 2016 Rc Auto in calo a 423 Euro, discesa anche nel 2017 secondo statistiche ufficiali

Auto - Traffico (11) Imc

Auto - Traffico (11) Imc

(Fonte: ANSA)

Negli ultimi quattro anni i prezzi delle Rc Auto hanno subito una riduzione del 25%. Nel 2016, inoltre, il prezzo medio per contratto è stato di 423 euro con una riduzione del 6% rispetto al 2015. E’ quanto sostiene l’Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici (ANIA) sulla base dei dati Ivass, l’istituto per la vigilanza sulle assicurazioni.

Il mercato della Rc Auto riguarda 40 milioni di italiani. La rilevazione dell’Ivass si basa su un campione di 8 milioni di contratti che vengono seguiti alle relative scadenze e rinnovi.

I dati in possesso dell’ANIA, inoltre,sono in linea con quelli dell’Ivass. Nel giugno 2017, secondo l’ANIA, il prezzo medio Rc Auto è di 434 euro, in calo del 3% rispetto a giugno 2016. La rilevazione dell’associazione tra le imprese assicuratrici si riferisce ad un campione dell’85% del mercato dell’Rc Auto ed è in linea con quello dell’istituto di vigilanza.

ANIA evidenzia che con il passare degli anni i prezzi si sono ridotti. Le rilevazioni, afferma ANIA, devono far riferimento a dati ufficiali ed ai prezzi Rc Auto escludendo altre eventuali clausole assicurative aggiuntive. A queste indagini ufficiali, aggiunge infine l’Associazione delle imprese assicuratrici, si contrappongono ormai da tempo altre rilevazioni poco attendibili che si basano su un campione non rappresentativo e sui dati raccolti da preventivi effettuati online, che spesso non si concretizzano in contratti veri e propri rimanendo semplici simulazioni. “Queste rilevazioni, se pubblicate e divulgate attraverso i mezzi di comunicazione, generano ‐ conclude ANIA ‐ disinformazione e destabilizzano il mercato”.

Related posts

*

Top