ANTITRUST: VIA LIBERA A CATTOLICA PER ACQUISIZIONE FATA

Fata Assicurazioni - Sede Roma ImcDisco verde dell’AGCM sull’operazione di acquisizione di Fata Assicurazioni Danni (nella foto, la sede di Roma) da parte di Cattolica Assicurazioni. L’Autorità Antitrust ne ha dato notizia tramite il Bollettino settimanale n. 12 pubblicato oggi.

Nel Provvedimento n. 24828, l’AGCM ha infatti ritenuto che l’operazione non determina “la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante” nel mercato dei rami danni “tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza“, deliberando quindi di non avviare istruttorie per la concentrazione derivante dall’acquisizione – da parte di Cattolica – della totalità del capitale sociale di Fata Assicurazioni Danni da Generali Italia.

L’Authority ha anche evidenziato come l’IVASS, con un parere dello scorso 12 febbraio, non avesse evidenziato nell’operazione “la sussistenza di elementi idonei ad alterare l’assetto concorrenziale preesistente“.

Bollettino AGCM: C11936 – Società Cattolica di Assicurazione / Fata Assicurazioni Danni – Provvedimento n. 24828

Intermedia Channel

Related posts

Top