AON, giornata di formazione per le PA sulla tutela dei beni artistici e del patrimonio pubblico

Arte - Cultura - Esposizione Imc

Arte - Cultura - Esposizione Imc

Il gruppo multinazionale operante nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa organizza nella giornata di domani, venerdì 25 maggio, a Palermo un convegno sui rischi e sulle responsabilità in capo alla Pubblica Amministrazione, con il patrocinio del Comune di Palermo, Regione Siciliana e la collaborazione di AXA ART

AON, gruppo multinazionale operante nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa, ha organizzato per la giornata di domani, venerdì 25 maggio, a Palermo (capitale italiana della Cultura 2018) un convegno sulla tutela dei beni artistici e del patrimonio pubblico, con il patrocinio del Comune di Palermo e della Regione Siciliana e la collaborazione di AXA ART, la compgnia del gruppo assicurativo francese AXA specializzata nella protezione del patrimonio artistico.

L’incontro – si legge in una nota – è rivolto a funzionari e dirigenti di enti locali, università, fondazioni e musei; tra i temi oggetto di discussione vi saranno le norme relative agli obblighi in capo alla Pubblica Amministrazione nella tutela dei beni artistici e culturali, i principali rischi da gestire e i relativi strumenti per mitigarli attraverso le più adeguate soluzioni assicurative, nonchè le responsabilità degli amministratori pubblici in caso di sinistri (come beni trafugati o danneggiati).

Verrà inoltre approfondita dalla Guardia di Finanza la normativa antiriciclaggio in materia di commercio di beni d’arte e di antiquariato, oltre che l’attività per la tutela del patrimonio culturale portata avanti dall’Arma dei Carabinieri, attraverso l’adozione di misure volte a contrastare episodi di scavi clandestini, furti, ricettazione, danneggiamento, esportazione illegale, falsificazione di opere d’arte.

Sarà anche presnte il punto di vista legale sul tema, con un intervento dello Studio Legale Comandè Di Nola Restuccia Avvocati, oltre a un focus sulla sicurezza e l’arte certificata a cura di RM Studio di Palermo.

Il convegno – conclude la nota – si inserisce all’interno delle iniziative di formazione di AON rivolte alla Pubblica Amministrazione “su tematiche complesse e di fondamentale importanza per gli addetti alla PA, con l’obiettivo di promuovere una formazione professionale continua”.

Intermedia Channel

Related posts

*

Top