AON ITALIA ACQUISISCE IL BROKER LOMBARDO BSCA & BUL

Carlo Clavarino primo piano Imc

Carlo Clavarino IMCAon Italia ha siglato nella giornata di ieri l’accordo di acquisizione di BSCA & BUL, società lombarda di brokeraggio assicurativo. Ne dà notizia una nota dello stessa holding del Gruppo Aon in Italia. BSCA & BUL, nato nel 1999 dalla fusione tra B.S. & C.A. e Broker’s Union Lombardia, ha sede a Brescia ed è specializzato nei settori del tessile, della meccanica e nelle Financial Institutions. I risultati 2012 hanno rilevato un fatturato di oltre due milioni di euro e con totale lordo di premi intermediati di circa 13 milioni di euro.

L’acquisizione di BSCA & BUL da parte di Aon Italia segue le ultime in ordine temporale di RVA – Rasini Viganò del 2010 e quella di B&A Broker del 2011.

Siamo particolarmente lieti di aver concluso questa operazione che rafforza la nostra presenza sul territorio – afferma Carlo Clavarino (nella foto), Country Manager di Aon Italia  – E’ poi motivo di orgoglio per noi sottolineare che, in questo particolare momento storico, nel pieno della più  grossa crisi economica-finanziaria internazionale dal dopoguerra ad oggi, Aon Italia ha ottenuto dalla Corporation piena fiducia ad investire in Italia

La fiducia che Aon ripone nella ripresa del Paese – prosegue la nota – è testimoniata anche dalla strategia di riorganizzazione ed efficientamento intrapresa nel 2011, come afferma Uberto Ventura, CEO Aon S.p.A.: “Nell’ambito del potenziamento di risorse è bene ricordare che Aon sta perseguendo dal 2011 un progressivo inserimento di giovani sotto i 30 anni (150 nell’ultimo biennio) e che ha come obiettivo entro il 2015 arrivare a 300 unità, portando quindi al 24% la presenza dei giovani in azienda”.

Intermedia Channel

Related posts

Top