AON presenta Donazione Sicura Quote

Assicurazioni - Donazioni (2) Imc

Assicurazioni - Donazioni (2) Imc

Nuovo prodotto assicurativo per la compravendita di quote societarie provenienti da donazioni

AON, gruppo operante nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa, “forte dell’esperienza maturata” negli ultimi tre anni nel comparto real estate con il supporto di Titolo Sicuro (Agenzia Lloyd’s Correspondent specializzata nei rischi in ambito immobiliare) , ha ampliato l’offerta di soluzioni assicurative dedicate a beni mobili e immobili provenienti da donazioni, “per soddisfare le crescenti richieste del mercato”.

Dopo Donazione Sicura, nata alla fine del 2014 per tutelare le operazioni in ambito immobiliare, il Gruppo – si legge in una nota – ha lanciato sul mercato Donazione Sicura Quote, polizza assicurativa “in grado di annullare i rischi conseguenti” all’acquisto di partecipazioni societarie provenienti da donazioni. Donazione Sicura Quote tutela infatti “le parti coinvolte – beneficiario, acquirente o l’eventuale soggetto mutuante – dai possibili danni economici che potrebbero subire in caso di un esito favorevole dell’azione di riduzione e restituzione da parte degli eredi legittimari che vantano un diritto sulle quote societarie oggetto della polizza”. La copertura assicurativa ha una durata indeterminata, sino a prescrizione del diritto di riduzione e restituzione in capo ai legittimari. La polizza segue inoltre le quote e garantisce i diritti di eventuali creditori tutelati da pegno sulle stesse.

“Donazione Sicura Quote conferma la leadership di AON nella capacità di individuare e soddisfare le reali necessità di un mercato in continua evoluzione. Con questo nuovo prodotto sarà molto più semplice gestire, ad esempio, operazioni di M&A di società in cui parte delle quote sono state trasferite attraverso un contratto di donazione – ha commentato Andrea Parisi, amministratore delegato e direttore generale di AON SpA –. Dal 2014, Aon ha supportato grazie a Donazione Sicura la compravendita di oltre 15.000 immobili e Donazione Sicura Quote sta già garantendo diverse operazioni di trasferimento aziendale, con grandi opportunità di sviluppo nel prossimo futuro”.

Nel tempo – conclude la nota – AON “ha inoltre saputo sviluppare diverse “declinazioni” di Donazione Sicura, per supportare tutte quelle operazioni di carattere immobiliare che, per mancanza di trasparenza o certezza, spesso non andrebbero a buon fine, perché chi deve finanziare l’operazione non si può assumere un rischio troppo elevato”. La gamma di soluzioni assicurative proposte dal Gruppo “si è in particolare estesa al leasing abitativo, alla successione e all’usucapione, con proposte studiate ad hoc”.

Intermedia Channel

Related posts

Top