Aon sarà technical partner di Cortina 2021

Cortina d'Ampezzo - Dolomiti (Foto Pixabay) Imc

Cortina d'Ampezzo - Dolomiti (Foto Pixabay) Imc

Aon, gruppo multinazionale operante nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa, è technical partner di Fondazione Cortina 2021, l’Ente organizzatore dei Campionati del Mondo di Sci Alpino che si terranno a Cortina D’Ampezzo dall’8 al 21 febbraio 2021.

“Attenzione al territorio e amore per lo sport – si legge in una nota – sono i due driver che accomunano Fondazione Cortina 2021 e Aon, che con questa partnership puntano alla valorizzazione del territorio veneto e al rilancio del celebre polo sciistico in un’ottica di innovazione organizzativa, sostenibilità ambientale e turismo responsabile, favorendo al contempo investimenti in infrastrutture polifunzionali di lungo periodo, a servizio delle comunità locali”.

“Aon opera da sempre a favore delle comunità in cui è attiva supportando le iniziative che più rispecchiano l’identità dell’azienda e il legame con il territorio, con un occhio di riguardo al supporto dello sviluppo del business locale e alle iniziative sportive. È in particolare molto forte il sostegno che Aon offre al mondo dello sport, con cui il Gruppo ne condivide i valori fondanti, come il lavoro di squadra, la valorizzazione dei talenti e il perseguimento degli obiettivi per raggiungere l’eccellenza – ha commentato Enrico Vanin, amministratore delegato di Aon Italia e Aon Hewitt Risk & Consulting. Siamo quindi molto orgogliosi di essere technical partner di Fondazione Cortina 2021 e di creare un’ulteriore sinergia per la crescita economica della regione Veneto”.

“Siamo felici di accogliere Aon tra i nostri Technical Partner. Aon rappresenta un punto di riferimento importante in Italia e nel Veneto, con una grande esperienza nella capacità di supportare le realtà economiche e non solo – ha dichiarato Valerio Giacobbi, amministratore delegato di Fondazione Cortina 2021 –. Si tratta di un grande gruppo internazionale con un forte radicamento sul territorio, che sentiamo vicino e che siamo certi porterà ai Campionati del Mondo di sci alpino 2021 un valore aggiunto. Questa nuova partnership conferma la volontà di Fondazione di innovare le modalità di gestione di un grande evento mondiale, coinvolgendo tante e diverse realtà per un vero evento partecipativo”.

Intermedia Channel

Related posts

Top