Aprono ufficialmente i Lloyd’s di Bruxelles

Lloyd's of London Imc

Lloyd's of London Imc

I Lloyd’s, il mercato mondiale per le assicurazioni e riassicurazioni, segnano oggi una nuova tappa nella loro storia con l’apertura di una compagnia di assicurazioni in Belgio. La sede di Bruxelles è infatti la prima operazione dei Lloyd’s che riguarda tutta il Vecchio continente, avvicinando il mercato londinese ai clienti ed ai partner europei.

“I Lloyd’s si preparano ad affrontare la Brexit, grazie alla sede di Bruxelles ufficialmente pronta a sottoscrivere nuovi affari – ha affermato il presidente dei Lloyd’s, Bruce Carnegie-Brown. La nostra decisione di creare una compagnia di assicurazioni a Bruxelles ha portato certezze ai nostri partner e clienti in tutta Europa, rassicurandoli sul fatto che potranno continuare a beneficiare dell’esperienza specialistica e della sicurezza finanziaria dei Lloyd’s anche dopo la Brexit. Stiamo già lavorando con i nostri partner sulle polizze del 2019 ed i Lloyd’s a Bruxelles stanno già piazzando e gestendo rischi europei”.

“Ora che i Lloyd’s di Bruxelles sono operativi, siamo pronti a cogliere le nuove opportunità che si presenteranno per incrementare le nostre attività con i clienti europei attraverso la compagnia che avrà personale locale e sarà regolamentata e capitalizzata nella UE – ha proseguito Carnegie-Brown –. Utilizzando il collocamento elettronico e l’acquisizione dei dati digitali, i Lloyd’s di Bruxelles offrirano ai loro partner in Europa il meglio a disposizione in modo efficiente e facilmente accessibile”.

La sede dei Lloyd’s di Bruxelles è una sussidiaria con 19 uffici europei e collabora con 400 coverholders e 40 Lloyd’s brokers distribuiti sul continente. È stata creata per assicurare che i clienti ed i partner dello Spazio Economico Europeo possano continuare ad accedere all’esperienza ed ai servizi dei Lloyd’s e, nel contempo, per facilitare la costante crescita e proseguire con la trasformazione digitale. La compagnia è stabilita e operativa con un Comitato esecutivo, un CdA ed uno staff di 50 persone nella capitale belga ed altre 45 persone distribuite sul Vecchio continente.

“Grazie alla favorevole posizione del Belgio nel cuore dell’Europa, Bruxelles permette alle aziende di stabilire una base per accedere a tutti i centri finanziari europei – ha dichiarato il ministro delle Finanze belga, Johan Van Overtveldt, presente all’evento di inaugurazione, parlando dell’importanza dei Lloyd’s di Bruxelles –. Qui hanno sede le principali organizzazioni finanziarie ed istituzioni europee e siamo lieti di dare il benvenuto ai Lloyd’s con la speranza che, grazie alla loro ottima reputazione a livello globale, possano rafforzare il ruolo di Bruxelles quale hub continentale per il settore assicurativo”.

Intermedia Channel

Related posts

*

Top