ARTICOLO 34: TAVOLI TECNICI CON ISVAP AL VIA DA SETTIMANA PROSSIMA?

Secondo indiscrezioni, l’istituto di vigilanza avrebbe intenzione di convocare il 23 e 24 aprile le parti interessate. 

Cominciano a trapelare le prime indiscrezioni in merito all’iter che sarà seguito dall’Isvap per definire le modalità operative per l’applicazione delle disposizioni contenute nel comma 1 dell’articolo 34 (obbligo di confronto delle tariffe Rc auto) della legge sulle liberalizzazioni. L’istituto di vigilanza avrebbe, infatti, intenzione di cominciare a convocare le parti interessate (agenti, broker, compagnie, consumatori) già a partire dalla settimana prossima. Si parla di lunedì 23 e martedì 24. Sempre secondo voci di corridoio, le parti saranno ascoltate in forma separata: a dare il là agli incontri dovrebbe essere proprio la categoria degli agenti assicurativi.

Redazione Intermedia Channel

Authors

Related posts

2 Comments

  1. Il 2 aprile 2012 said:

    Da quello che ho letto, il 2 aprile, doveva scattare la norma dettata dall’Isvap secondo la quale le banche non potevano vendere polizze delle quali esse stesse sono poi beneficiarie.
    Si sa qualcosa in merito?

    • Direttore said:

      Gentile lettore…anonimo (ma perché non firmarsi con il proprio nome?), in un comunicato stampa diramato lo scorso 12 aprile, l’Isvap ha ricordato che “In base al decreto liberalizzazioni, qualora una banca o un intermediario finanziario
      condizioni l’erogazione di un mutuo o di un credito al consumo alla stipulazione di una polizza vita dovrà presentare al cliente almeno due preventivi di due differenti gruppi assicurativi ad esso non riconducibili e consentire comunque al cliente di ricercare sul mercato una polizza vita più conveniente. Il decreto ha mantenuto fermo il Provvedimento ISVAP, in base al quale, dal 2 aprile, le banche, se si rendono beneficiarie dei contratti, devono rinunciare alle relative provvigioni di intermediazione, che avevano raggiunto livelli altissimi”.
      Il provvedimento è, dunque, già operativo.

      Fabio Sgroi
      Direttore Intermedia Channel

Comments are closed.

Top