Aspettando IPF 2019, Generali Italia e l’approccio alla “casa intelligente”

Smart Home - Casa intelligente (Immagine rawpixel.com) Imc

Smart Home - Casa intelligente (Immagine rawpixel.com) Imc

Si avvicina l’appuntamento con la nona edizione di Italy Protection Forum, evento strategico gratuito organizzato da EMFgroup e dedicato all’assicurazione Protection. Tema di IPF 2019 sarà Il ‘Balancing Act’ nella Protection – Il ‘Tradizionale’ incontra il ‘Nuovo’” e la tavola rotonda di apertura sarà dedicata alle nuove opportunità per il settore. L’intera giornata di lavori si svilupperà quindi su quattro direttrici principali che avranno come focus la Customer Experience, il Business, l’Innovazione dell’offerta e la Distribuzione.

In attesa dei lavori del prossimo 27 marzo a Milano, in virtù del nostro ruolo di Media Partner iniziamo – assieme agli organizzatori e a PLTV – il percorso di avvicinamento ad alcuni dei temi che animeranno le diverse sessioni di IPF 2018; tra queste, uno spazio sarà dedicato alla Smart Home, la casa “intelligente”, argomento decisamente molto attuale anche per il settore assicurativo. Nel video-contributo che segue, Massimo Monacelli, responsabile Danni e Sinistri di Generali Italia (che sarà tra i partecipanti alla sessione sulla Smart Home) spiega quale importanza rivesta questo particolare segmento per la compagnia del Leone.

Per registrarsi ai lavori ad IPF 2019, basta compilare il modulo presente sul sito ufficiale della manifestazione:

Italy Protection Forum 2019 – Registrazione

Intermedia Channel


IPF 2019 – Programma in pillole (in aggiornamento)

Related posts

Top