Assicurazioni, per i pacchi la polizza “anti-pacco”

Acquisti online - E-commerce - Diritto ripensamento Imc

Acquisti online - E-commerce - Diritto ripensamento Imc

(di Giuliano Aluffi – Il Venerdì di Repubblica)

Il quesito non è di poco conto: come si minimizza la resistenza all’e-commerce nella fascia dei consumatori più tradizionalisti e il rischio per le imprese di pesanti perdite legate agli oggetti rifiutati dagli acquirenti perché diversi da quelli attesi? La soluzione è una pratica che si sta affermando soprattutto in Cina: l’assicurazione per lo shopping online.

Ad offrirla sono i colossi orientali del commercio elettronico, come Alibaba, l’equivalente cinese di eBay, che, come riporta Technology Review, quest’anno ha visto 300 milioni di utenti avvalersi di queste micro-polizze. I “premi” vanno da pochi centesimi a qualche euro e assicurano una vasta gamma di casi: dal pagamento delle spese di restituzione fino alla garanzia di rimborso per beni danneggiati nel trasporto o prodotti che danno allergie.

L’acquirente tipico di queste micro-polizze? Da una parte le aziende, dall’altra i consumatori più attenti a ribassi e offerte speciali, ossia chi corre più rischi di essere deluso da ciò che troverà nel pacco.

Related posts

Top