Assiteca-Gpa, nasce big del brokeraggio assicurativo

Luciano Lucca (Foto Studio Fotografico Giuseppe Marcon) ImcNasce un colosso italiano nel settore del brokeraggio assicurativo. La notizia era attesa da tempo e ora si è concretizzata. Il piano riorganizzativo di Gpa, intrapreso in questi ultimi tempi dalla famiglia Occhipinti, si è concluso con il cambiamento del nome – adesso si chiama Verconsult – e con l’affitto del ramo di azienda al gruppo Assiteca, broker assicurativo fondato e guidato da Luciano Lucca (nella foto), Mario Ambrogio Monetti ed Edmondo Tettamanzi, presente in Italia in 18 città e in Spagna con tre sedi a Madrid, Barcellona e Siviglia.

In forza di questo contratto, in base al quale Assiteca subentrerà nei rapporti esistenti sia con la clientela sia con le compagnie assicuratrici, è nato un gruppo da quasi 700 milioni di euro di premi e più di 60 milioni di ricavi. Di conseguenza il gruppo Assiteca con l’affitto di Gpa si pone ai vertici del panorama del brokeraggio assicurativo nazionale e diventa un player di peso europeo. Assiteca e Gpa infatti partecipano anche a un network internazionale per la gestione dei clienti esteri presenti in tutto il mondo con più di 150 uffici in tutti i continenti. Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, rimangono esterne all’affitto del ramo d’azienda le società partecipate da Gpa (Gpa Bisanzio, Pulsar Risk, Mediass Gpa e Centrale Gpa) oltre alle società Marte Broker e Plutone Broker.

Fonte: Milano Finanza (Estratto articolo originale)

Related posts

Top