Assiteca, il CdA delibera proposta di aumento di capitale

Assiteca HiRes

Assiteca HiResL’aumento è riservato a Nabila e ad A.C.G. Holding, come da condizioni legate all’acquisizione totalitaria di Assiteca & CO. – Convocata inoltre l’assemblea per la nomina di tre nuovi amministratori

Il CdA di Assiteca – il maggior broker assicurativo italiano indipendente – ha deliberato lo scorso 24 giugno la proposta di aumento del capitale sociale mediante il conferimento di partecipazioni – con l’esclusione del diritto di opzione – che sarà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea Straordinaria degli Azionisti prevista in prima convocazione il prossimo 27 luglio (e, occorrendo, in seconda convocazione il giorno successivo).

L’aumento di capitale è riservato, come da condizioni legate all’acquisizione totalitaria di Assiteca &CO., alle società Nabila e A.C.G. Holding, riconducibili rispettivamente a Filippo Binasco e Carlo Vigliano, che attualmente detengono il 50% delle quote di Assiteca & CO.

L’importo dell’aumento di capitale – si legge in una nota – è stato determinato in funzione del valore delle partecipazioni oggetto di conferimento, risultante dalla valutazione dell’esperto designato da Nabila e ACG, che ha attribuito alla partecipazione un valore complessivo almeno pari a 3,885 milioni di Euro. Questa valutazione, segnala Assiteca, “fa decadere la condizione sospensiva all’esecuzione dell’operazione di acquisizione, in quanto superiore al valore minimo fissato contrattualmente” di 3,8 milioni di Euro.

Al completamento dell’aumento di capitale, Nabila e A.C.G. Holding deterranno rispettivamente il 4% e l’1% del capitale societario di Assiteca.

Il CdA ha inoltre convocato per il prossimo 11 luglio l’Assemblea Ordinaria degli Azionisti (in prima convocazione; il giorno successivo come seconda eventuale convocazione) per deliberare in merito all’integrazione del Consiglio di tre nuovi membri. I nuovi amministratori proposti sono Sergio Esposito Signori, Marcello Nocera e Alessandro Palombo, ex amministratori delle incorporate Assiteca Napoli e Assiteca & Partners, sulla base del progetto di fusione approvato dall’Assemblea dello scorso 29 marzo.

Intermedia Channel

Related posts

Top