Assurant rileva The Warranty Group

assurant-hires

assurant-hiresDall’operazione – il cui valore è stimato in 2,5 miliardi di dollari – nasce un lifestyle provider globale “con importanti sinergie, economie di scala e un flusso di entrate estremamente diversificato”. Viene accelerata la strategia di capitalizzazione dei trend nell’ambito della crescente attività lifestyle di Assurant, ampliata la presenza e l’offerta di prodotti dell’azienda nei principali mercati internazionali

Assurant – fornitore su scala globale di soluzioni per la gestione del rischio – e The Warranty Group, realtà multinazionale operante nell’ambito dei piani di protezione e dei programmi correlati (nonché società del portafoglio di TPG Capital), hanno annunciato la sigla di un accordo definitivo per la combinazione delle rispettive attività, che prevede il mantenimento del pacchetto di maggioranza della società combinata da parte degli azionisti di Assurant. La transazione, del valore approssimativo di 2,5 miliardi di dollari, dovrebbe concludersi nel primo semestre del 2018 e sarà soggetta alle approvazioni di legge e degli azionisti, oltre che alle ulteriori e consuete condizioni in materia.

L’operazione – si legge in una nota – “migliorerà nettamente la strategia di Assurant nel mercato globale dello lifestyle con un interessante portafoglio di prodotti e clienti, un profilo di crescita diversificato e una presenza mondiale più ampia”. Con entrate su base annualizzata di oltre un miliardo di dollari allo scorso 30 giugno, The Warranty Group migliorerà la portata e la presenza sul mercato di Assurant nel segmento assicurazione auto, delle estensioni della garanzia e dei servizi finanziari in 35 paesi. La presenza geografica derivante dall’accordo “fornirà inoltre le risorse per accelerare la strategia mobile” di Assurant in mercati chiave come quello Asia-Pacifico. L’attività statunitense di The Warranty Group nel settore assicurazione auto contribuirà inoltre a generare nuove collaborazioni con i clienti e nuovi canali di distribuzione – incluse le reti di concessionarie e di clienti nazionali – e consentirà ad Assurant di sfruttare le tendenze emergenti nel settore auto, come quello delle concessionarie digitali.

“L’acquisizione di The Warranty Group da parte di Assurant rafforza la nostra posizione di leader globale nel settore assicurazione auto e rispecchia perfettamente la nostra strategia di crescita nel mercato lifestyle, che aiuta i consumatori a proteggere apparecchi, veicoli, dispositivi mobili e prodotti elettronici – ha dichiarato Alan Colberg, presidente e amministratore delegato di Assurant –. Riteniamo che, insieme, potremo ampliare la nostra presenza globale e accelerare la proficua crescita nei mercati chiave già inclusi nella roadmap strategica di Assurant, creando al contempo significative sinergie operative, generando entrate maggiormente diversificate e prevedibili e, infine, promuovendo ulteriormente l’innovazione dei prodotti su scala globale”.

“Questa transazione riunisce due aziende con competenze estremamente allineate nei mercati di tutto il mondo – ha commentato ha commentato Nelson Chai, presidente e amministratore delegato di The Warranty Group –. Riteniamo che questa combinazione migliori la capacità di proporre prodotti e servizi all’insegna dell’eccellenza, ma anche di offrire nuove opportunità a clienti, partner, dipendenti e altri soggetti interessati”.

“Questa partnership strategica – ha aggiunto ha affermato Eric Leathers, partner di TPG Capital – è un ottimo risultato sia per Assurant, sia per The Warranty Group, perché consentirà alla società combinata di ottenere un successo continuativo. Dal momento dell’acquisizione di The Warranty Group abbiamo supportato il team dirigenziale dell’azienda nell’espansione dell’attività globale legata ai contratti di assistenza, seguendo interessanti percorsi di crescita. Questa combinazione si fonda su tali iniziative e noi di TPG siamo entusiasti della futura creazione di valore che ne deriverà”.

Intermedia Channel

Related posts

Top