AUMENTO ALIQUOTA RC AUTO: LO SNA DI TRAPANI PROTESTA

Una veduta di Trapani Imc

Anche la Provincia trapanese non si è sottratta ad aumentare l’imposta.  

Gli agenti Sna di Trapani protestano contro l’aumento dell’imposta provinciale sull’Rc auto. «Questo federalismo non funziona», ha detto Domenico Venuti (nella foto), 44 anni, presidente provinciale Sna nella conferenza stampa organizzata per dare contezza ai cittadini della delibera provinciale che accresce del 3,5% l’assicurazione Rc auto. «La delibera della giunta provinciale di Trapani colpisce ovviamente tutti i cittadini che devono sostenere il bilancio dell’ente che avrebbe fatto meglio a misurarsi con maggior parsimonia ed efficacia nella predisposizione del bilancio di spesa. Questo balzello infatti permetterà alle casse della Provincia di introitare oltre 3 milioni e mezzo di euro; ma ben pochi di questi sono riservati al miglioramento della viabilità provinciale».

Alla conferenza stampa, si legge in una nota Sna, hanno partecipato numerose associazioni di consumatori, delle categorie produttive e i rappresentanti sindacali; «tutti hanno concordato sulla necessità di un’azione comune per chiedere al presidente della provincia, Girolamo Turano, la revoca della delibera così come fatto dal presidente della Provincia di Pescara su sollecitazione del Sindacato nazionale agenti».

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top