Author Archives: Intermedia Channel

MILANO SKYLINE

Coronavirus: Generali China sviluppa una nuova polizza

Coronavirus: Generali China sviluppa una nuova polizza

Generali China Insurance ha sviluppato e lanciato nei giorni scorsi sul mercato cinese un prodotto con copertura da Covid-19 (Death & Disablement, Allowance Cash) per proteggere i dipendenti delle Pmi che operano nel Paese. Lo si rileva dal profilo Linkedin del Leone di Trieste che esprime l’orgoglio del gruppo per il lavoro dei colleghi cinesi. Il prodotto –

QBE Insurance Group Imc

QBE, ottimi risultati nell’esercizio 2019

QBE ha registrato nell’esercizio fiscale 2019 un utile netto dopo le imposte di 550 milioni di dollari, in crescita del 41% rispetto ai 390 milioni dell’anno precedente. L’utile netto rettificato dopo le tasse è stato di 733 milioni di dollari (2), con incremento del 6% rispetto ai 692 milioni (2), del 2018, mentre il ROE

SU SEGUGIO.IT È GIÁ BOOM DELLA RC FAMILIARE

Segugio.it, primo comparatore assicurativo ad essersi adeguato alla nuova normativa, registra un’elevata incidenza di preventivi. La casistica prevalente (circa il 35% delle richieste) è rappresentata da polizze moto di nuova assicurazione che si avvalgono della classe Bonus-Malus di un’auto nel nucleo familiare. Ormai operativa da domenica 16 Febbraio, la nuova normativa relativa alla RC Familiare

Generali definisce un modello per la strutturazione di green Insurance Linked Securities

Il Green Insurance Linked Securities Framework è in linea con la strategia di sostenibilità e di capital management del Gruppo. Le Insurance Linked Securities sono strumenti finanziari alternativi collegati al rischio assicurativo. Generali ha sviluppato il suo primo “Green Insurance Linked Securities Framework” (Green ILS Framework), in linea con la strategia di sostenibilità del Gruppo.

Le aziende ferme per il Coronavirus ripartono con lo smartworking: ecco i consigli per chi affronta un periodo di lavoro a distanza

  La società di consulenza Methodos, che aiuta le imprese a mettere a punto nuovi modelli organizzativi, ha stilato un vademecum peri i capi e per i lavoratori che si trovano per la prima volta a sperimentare il lavoro agile. «Per le aziende e per i dipendenti sarà un cambiamento culturale» È smartworking la parola

Laura Castelli, Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze

CORONAVIRUS: CASTELLI, “MISURE PER FAMIGLIE E IMPRESE, TESTO DEL DECRETO PRONTO A BREVE”

“Stiamo lavorando al testo di un nuovo Decreto Legge che consenta ai cittadini e alle imprese che ricadono all’interno della Zona Rossa di affrontare questo periodo di “quarantena” senza particolari preoccupazioni sotto l’aspetto delle incombenze fiscali e più generalmente per consentire al mondo dell’impresa un’immediata ripresa dell’attività al termine del periodo di isolamento. In queste

Metlife

POLIZZE FIDEIUSSORIE CONTRAFFATTE INTESTATE A COMPAGNIE DEL GRUPPO METLIFE

Il Gruppo Metlife ha segnalato ad IVASS l’offerta di polizze fideiussorie contraffatte intestate a MetLife Europe Designated Activity Company e METLIFE EUROPE INSURANCE DESIGNATED ACTIVITY COMPANY, società del gruppo con sede legale in Irlanda e abilitate ad operare in Italia in regime di stabilimento in alcuni rami vita e danni, ma non autorizzate all’attività di rilascio di polizze

cesia__372_6504

Laboratorio Intermediari CESIA: focus sulla POG. Il resoconto della consigliera UEA Marina Robino

L’11 Febbraio si è tenuto a Roma il primo Laboratorio degli Intermediari del 2020 organizzato dal CESIA – Centro Studi Intermediazione Assicurativa di CGPA Europe. Presente, come di consueto, il Comitato Scientifico (prof. Giovanna Volpe Putzolu, Pierpaolo Marano, Sara Landini), i rappresentanti di CGPA ed il coordinatore Massimo Michaud. Al centro del dibattito la POG

ANIA (2)

ANIA: attivata Unità di Coordinamento in collaborazione con IVASS per emergenza CoronaVirus

Alla luce dell’emergenza COVID-19 e dei provvedimenti adottati dalle autorita’ competenti, l’Ania, Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici, sta seguendo con attenzione gli sviluppi della situazione e sta attivando tutte le misure necessarie a fronteggiarla”. E’ quanto afferma l’Associazione in una nota, aggiungendo che “in considerazione delle criticita’ operative, che prevedibilmente si verificheranno nelle zone

Giacomo Campora

Allianz Italia: positivi i risultati 2019

Allianz Italia ha registrato nel 2019 un’importante crescita nella raccolta Danni, in particolare nel business Auto, confermando il trend di sviluppo già evidenziato nel corso dell’anno, il migliore in termini di crescita organica dei premi totali Danni dell’ultimo decennio. Complessivamente, la raccolta Vita e Danni si è attestata nel 2019 a 14,88 miliardi di euro

Top