AUTO: IL COSTO ANNUO PER MANTENERLA PUO’ ARRIVARE A 7.000 EURO

Massimali Rc Auto

È quanto emerge da uno studio dell’Osservatorio nazionale Federconsumatori. Decisivi i prezzi dei carburanti, ma anche le assicurazioni non sono da meno.

Il costo complessivo per il mantenimento di un’automobile di media cilindrata nel 2012 è di 4.628 euro, il 15% in più (588 euro) rispetto allo scorso anno. È quanto evidenzia uno studio effettuato dall’Osservatorio nazionale Federconsumatori (Onf).

Se a tale cifra, sostiene l’associazione dei consumatori, si aggiungono le spese per il bollo, il costo di acquisto (redistribuito su 10 anni) e il costo dei mancati interessi sul capitale utilizzato per l’acquisto dell’auto (calcolato sempre per 10 anni) emerge che, complessivamente, nel 2012, il costo annuo di un’automobile ammonta a 7.073 euro.

«Alla luce di tali cifre spropositate», commenta Federconsumatori, «si fa sempre più urgente un intervento del Governo per la diminuzione delle accise sui carburanti e per l’incremento della competitività nel settore delle assicurazioni (non dimentichiamo che dal 2001 queste ultime sono cresciute del 109%). Inoltre è urgente che il Governo disponga misure per rilanciare il potere di acquisto delle famiglie, ormai ridotto ai minimi storici».

Di seguito, l’aggiornamento dello studio sui costi dell’auto effettuato dall’Onf.

 

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top