AXA, completata l’acquisizione di XL Group

Thomas Buberl e Greg Hendrick Imc

Thomas Buberl e Greg Hendrick Imc

Il gruppo assicurativo francese ha portato a termine la maxi-operazione. Nasce ufficialmente anche AXA XL, la divisione di Gruppo che unisce le attività di AXA Corporate Solutions, AXA Matrix, AXA Art e XL Catlin

AXA ha dato notizia del completamento dell’acquisizione di XL Group, gruppo assicurativo e riassicurativo operante su scala globale, soprattutto nelle Commercial lines dei rami Danni, con una forte presenza in Nord America, Europa, Asia-Pacifico e sul mercato dei Lloyd’s. Il completamento dell’operazione segue l’adempimento delle consuete condizioni di chiusura, compresa l’approvazione da parte degli azionisti di XL Group e l’ottemperanza a tutte le necessarie approvazioni normative.

XL Group, piattaforma per i rischi speciali e per le soluzioni Danni su larga scala, va ad integrare e diversificare il portafoglio assicurativo esistente delle Commercial lines di AXA, portando il gruppo assicurativo francese ad una posizione di leadership assoluta in questo segmento dei rami Danni.

“Il completamento di questa operazione segna una pietra miliare significativa nella nostra ambizione strategica di migliorare ulteriormente l’equilibrio tra margine tecnico e finanziario – ha spiegato Thomas Buberl, CEO del gruppo AXA –. Questa transazione accelera la nostra trasformazione, consentendoci di offrire soluzioni e servizi avanzati ad un numero maggiore di clienti e offre opportunità per una significativa creazione di valore a lungo termine per i nostri stakeholder, con una maggiore diversificazione del rischio ed un rafforzamento della disciplina assuntiva, unitamente a maggiori prospettive di crescita”.

“Greg Hendrick (ultimo presidente e CEO di XL Group, ndIMC) salirà al vertice di AXA XL in qualità di CEO e si unirà al Comitato di gestione di Gruppo – ha proseguito Buberl –. Colgo quindi l’occasione per dare personalmente il benvenuto a lui e tutti i colleghi di XL Catlin all’interno della famiglia AXA. L’entusiasmo e la visione condivisa dei nostri rispettivi team hanno permesso di svolgere in anticipo un ampio lavoro preparatorio per garantire un’agevole integrazione delle nostre attività all’interno del Gruppo AXA”.

“Questa transazione rappresenta il culmine di una grande quantità di lavoro e di visione operativa – ha aggiunto Hendrick, che andrà a guidare la divisione di Gruppo che unisce le attività di AXA Corporate Solutions, AXA Matrix, AXA Art e XL Catlin –. Sappiamo di avere la presenza geografica giusta, team di esperti ed una cultura impegnata costantemente in favore dell’innovazione. E innovare è ciò che continueremo a fare, in modo da poter essere il partner privilegiato per i nostri clienti, oggi ed in futuro”.

Intermedia Channel


Nella foto in apertura, da sinistra: Thomas Buberl (CEO di AXA) e Greg Hendrick (CEO di AXA XL)

Related posts

*

Top