AXA lancia la divisione globale dedicata alle assicurazioni parametriche

AXA - Bandiere (6) (Foto Henning Kaiser/AFP/Getty Images) Imc

AXA - Bandiere (6) (Foto Henning Kaiser/AFP/Getty Images) Imc

Con la nascita della nuova divisione dedicata – che sarà guidata da Tanguy Touffut – il gruppo assicurativo francese intende accelerare lo sviluppo di queste soluzioni assicurative. Il campo di applicazione sarà esteso alle PMI ed alle persone fisiche

A seguito del successo riscontrato dalle sue soluzioni parametriche, il gruppo assicurativo francese AXA ha deciso di accelerarne ulteriormente lo sviluppo attraverso il lancio della divisione dedicata AXA Global Parametrics. L’assicurazione parametrica, ricorda il Gruppo, si basa sull’impiego di un parametro correlato alla tipologia di danno subito da un cliente. Attraverso questo genere di soluzioni può essere coperta una vasta gamma di rischi, come ad esempio le condizioni meteorologiche avverse che hanno un impatto diretto sulle attività delle imprese o causano perdite di raccolto.

A partire dal 2014, il team delle assicurazioni parametriche di AXA, allora parte di AXA Corporate Solutions, ha sviluppato una estesa competenza sui rischi climatici ed ha lavorato con realtà di diversi settori operativi – come, ad esempio, aziende legate alle condizioni atmosferiche nei comparti agricoltura, energie rinnovabili, costruzioni, trasporti, tempo libero e tessile – e con istituzioni e governi di tutto il mondo. Le soluzioni parametriche si sono complessivamente diffuse in 28 Paesi ed hanno generato il 40% dei ricavi sul mercato asiatico.

Nelle intenzioni di AXA, la creazione della nuova divisione dedicata porterà all’ampliamento della gamma di soluzioni a disposizione del Gruppo per supportare i propri clienti, anche grazie all’estensione del campo di applicazione a PMI e persone fisiche.

“Nel corso degli ultimi due anni, l’assicurazione parametrica ha dimostrato di essere un ramo di attività ‘startup’ in forte crescita di avvio forte crescita negli ultimi due anni – ha affermato Gaëlle Olivier, CEO di AXA Global P&C (le attività globali dei rami Danni) – e sono convinto che il comparto potrà ulteriormente estendersi sotto la guida di Tanguy Touffut. In linea con il piano Ambition 2020, la divisione Global Parametrics contribuirà anche alla trasformazione di Gruppo attraverso una migliore customer experience, ottimizzando molti passaggi nel processo tradizionale di assunzione ed estendendo la capacità assicurativa”.

AXA Global Parametrics collaborerà inoltre con le altre divisioni di Gruppo (in particolare con i team dei rami Danni e con quello dedicato all’Innovazione) nella progettazione di una vasta gamma di prodotti dedicati per coprire diverse tipologie di rischi, sia nei mercati avanzati che in quelli emergenti. Alla guida della nuova divisione, come anticipato, è stato designato Tanguy Touffut, in precedenza a capo del team delle assicurazioni parametriche presso AXA Corporate Solutions.

Intermedia Channel

Related posts

Top