AXA MPS LANCIA UNA POLIZZA DI PURO RISCHIO

AXA Mps (2)

La nuova soluzione assicurativa si chiama AXA MPS Vita Preziosa ed è una polizza individuale di puro rischio per proteggere sé stessi in caso di insorgenza di gravi patologie e i propri cari in caso di morte

I progressi compiuti dalla medicina favoriscono sempre più le possibilità di guarigione e sopravvivenza dalle malattie gravi ed il progressivo recupero del proprio stile di vita: la sopravvivenza media a 5 anni dalla diagnosi di un tumore, ad esempio, è del 52% per gli uomini e del 61% per le donne. Un fenomeno in crescita rispetto ai casi diagnosticati nei quinquenni precedenti sia per gli uomini (47% del ‘95-‘99 e il 39% nel ’90-’94) che per le donne (rispettivamente 60% e 56%).

D’altra parte, la cura e l’assistenza, l’acquisto di farmaci, le terapie specialistiche, gli eventuali soggiorni lontano da casa per affrontare le cure, comportano uscite di denaro non programmate che non sempre il paziente o la sua famiglia sono in grado di sostenere autonomamente. A questo si aggiungono le possibili conseguenze derivanti dall’assenza dal lavoro con mancata produzione di reddito.

Per rispondere al bisogno di sostegno economico per fare fronte a patologie gravi, per sé stessi e verso la propria famiglia, AXA MPS presenta al mercato AXA MPS Vita Preziosa, un prodotto innovativo per il panorama italiano: in un mercato critical illness ancora poco sviluppato, AXA MPS Vita Preziosa nasce come polizza individuale di puro rischio con copertura caso morte, indirizzata a chi, in caso di insorgenza di una patologia grave che impatta sulla sfera socioeconomica della persona e della sua famiglia, desidera garantirsi una somma di denaro per affrontare l’emergenza, destinabile anche a cure e terapie specialistiche.

Le prestazioni della polizza prevedono il pagamento del capitale assicurato, definito dal cliente al momento dell’adesione fino ad un importo massimo di € 150.000, nel caso venga diagnosticata all’Assicurato nel corso della durata contrattuale una delle principali e più diffuse malattie gravi: infarto; cancro; ictus; chirurgia di by-pass aorto-coronarico (CABS); cecità; insufficienza renale; trapianto degli organi principali; perdita combinata di due organi tra mani, piedi e occhi. In caso di decesso dell’Assicurato è prevista l’erogazione ai Beneficiari designati del capitale assicurato, qualora non sia stata già erogata la prestazione prevista in caso di malattie gravi.

La polizza prevede un premio annuale costante, determinato in base all’età dell’Assicurato, la somma assicurata, la condizione di fumatore/non fumatore e alla durata del contratto, con possibilità di frazionamento mensile e semestrale calcolato senza distinzione di genere; il premio prescinde infatti dal sesso dell’Assicurato, anticipando gli effetti della Direttiva di genere. AXA MPS Vita Preziosa, che ha durata compresa da un minimo di 5 anni ad un massimo di 25 anni, a scelta del Contraente, è sottoscrivibile tra i 18 e i 60 anni, con età massima a scadenza 70 anni. La polizza è disponibile dall’11 ottobre 2012 presso tutti gli sportelli del Gruppo Montepaschi.

Intermedia Channel

Related posts

Top