AXA rafforza la propria presenza in Polonia attraverso una partnership con mBank

AXA - Bandiere (4) Imc

AXA - Bandiere (4) Imc

Il Gruppo francese ha stipulato un accordo decennale bancassicurativo in esclusiva con la quarta banca retail del paese, acquisendo contemporaneamente anche BRE Insurance, la controllata assicurativa dell’istituto bancario polacco operante nei rami danni. L’operazione comporterà un esborso di circa 136 milioni di Euro

AXA ha stipulato una partnership bancassicurativa con mBank, quarto istituto bancario retail della Polonia. In base all’accordo, su base decennale, il gruppo assicurativo francese distribuirà in esclusiva le proprie soluzioni del comparto danni e vita/previdenza attraverso la rete delle filiali di mBank e in contemporanea acquisirà il 100% di BRE Insurance (BRE Ubezpieczenia Towarzystwo Ubezpieczen I Reasekuracji S.A.), compagnia assicurativa controllata dall’istituto bancario polacco ed operante nei rami danni.

L’operazione prevede una transazione da parte di AXA di circa 136 milioni di Euro in contanti – importo soggetto ad eventuali rettifiche al completamento dell’acquisizione, atteso per la prima metà del 2015 a seguito delle necessarie autorizzazioni regolamentari – e un corrispettivo differito aggiuntivo di circa 7 milioni di Euro al raggiungimento di determinati obiettivi e condizioni.

L’accordo con mBank – si legge in una nota – permetterà ad AXA di rafforzare in modo significativo la propria presenza in Polonia, attraverso l’accesso al modello di distribuzione multicanale dell’istituto bancario e riposizionando il proprio business mix nel paese – privilegiando le soluzioni del rami danni e vita/previdenza – in linea con le strategie delineate con il piano Ambition AXA. L’acquisizione di BRE Insurance consentirà inoltre al gruppo francese di presidiare maggiormente il canale diretto polacco delle assicurazioni auto.

Intermedia Channel

Related posts

Top