BANCA GENERALI: UTILE NETTO QUASI RADDOPPIATO

Nel primo trimestre 2012 la banca del gruppo Generali ha conseguito un utile di 39,2 milioni di euro.

Utile netto consolidato quasi raddoppiato rispetto all’esercizio precedente: da 20 milioni di euro a 39,2 milioni di euro. Il dato si riferisce al primo trimestre 2012 di Banca Generali, il cui Cda (sotto la presidenza di Giorgio Angelo Girelli, nella foto) ha approvato i risultati.

Il margine d’interesse si è attestato a 23,1 milioni di euro (+109,1% rispetto all’analogo periodo dello scorso anno), mentre quello di intermediazione è cresciuto del 58% a 101,2 milioni di euro, «grazie alla positiva dinamica delle commissioni e del margine d’interesse a cui si aggiunge il buon risultato dell’attività di trading, passata dai 2,5 milioni di euro del primo trimestre 2011 ai 7,7 milioni di euro del presente trimestre. I costi operativi si sono attestati a 42,3 milioni di euro contro i 35,9 milioni di euro del corrispondente periodo dello scorso esercizio.

Leggi i Risultati del primo trimestre 2012 di Banca Generali

 

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top