Bce: Nel terzo trimestre crescono gli asset finanziari di assicurazioni e fondi pensione

Asset finanziairio - Monete - Riserve ImcGli asset finanziari complessivi delle compagnie assicurative e dei fondi pensione dell’area euro nel terzo trimestre sono saliti a 7.786 miliardi di euro da 7.688 miliardi nel trimestre precedente. Lo ha reso noto la Bce. Nello stesso periodo le riserve tecniche assicurative sono aumentate a 6.570 miliardi da 6.552 miliardi. Il patrimonio netto dei privati ammonta a 3.510 miliardi in riserve di assicurazione vita da 3.467 miliardi nel secondo trimestre e a 2.218 miliardi in riserve dei fondi pensione da 2.240 miliardi. Quanto alla suddivisione degli asset, i titoli diversi dalle azioni costituiscono il 40% del totale alla fine dello scorso settembre per un totale di 3.110 miliardi, le azioni in fondi di investimento rappresentano il 25% del totale (1.955 miliardi) e le azioni ed altri titoli l’11% (851 miliardi, di cui 360 miliardi in azioni quotate). Gli anticipi di premi assicurativi e le riserve per richieste di risarcimento in atto sono pari a 843 miliardi, in calo di 1 miliardo. Gli asset finanziari delle sole assicurazioni sono il 78% del totale, pari a 6.074 miliardi, mentre quelli dei fondi pensione totalizzano 1.714 miliardi

Considerando le transazioni relative alle riserve tecniche assicurative – precisa inoltre il comunicato della Bce – a livello riclassificato per il patrimonio netto dei privati emerge peraltro un aumento di 29 miliardi nell’assicurazione vita e di 13 miliardi nei fondi pensione.

Fonte: Borsa Italiana / Il Sole 24 Ore Radiocor (Articolo originale#2)

Related posts

Top