BOLLETTINO ISVAP OTTOBRE: OLTRE 80.000 EURO DI MULTA PER SELLA LIFE

ISVAP - Homepage sito web Imc

Mancata conformità dello schema di nota informativa, per n. 5 contratti, allo schema di nota informativa dei contratti unit linked“. E’ questa la violazione contestata a Sella Life Ltd, alla quale l’ISVAP ha comminato la sanzione amministrativa di 83.333,35 Euro con l’ordinanza n. 4039/12 del 18 ottobre.

Nel bollettino mensile dell’autorità di vigilanza spiccano anche le quattro multe da 60.000 Euro a carico di Unipol Assicurazioni S.p.A.: tre per la medesima violazione degli artt. 141 e 148 del d.lgs. 209/2005 (“mancato rispetto, per un sinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la formulazione dell’offerta di risarcimento al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi di diniego della stessa” – ordinanze n. 3795/12, 3796/12 e 3797/12 del 5 ottobre) e una con la stessa motivazione ma in base alla violazione degli artt. 149 e 150 del d.lgs. 209/2005 e art. 8 del d.p.r. 254/2006 (Ordinanza n. 3937/12 del 16 ottobre).

Altre sanzioni da 60.000 Euro sono state inflitte a Groupama Assicurazioni S.p.A. (Ordinanza n. 3923/12 del 16 ottobre), Fondiaria-Sai S.p.A. (Ordinanza n. 4254/12 del 29 ottobre) e Sun Insurance Office Ltd – Rappresentanza Generale per l’Italia (Ordinanza n. 4255/12 del 29 ottobre).

Intermedia Channel

Related posts

Top