BOLLETTINO IVASS GENNAIO: QUATTORDICI PROCEDURE DI RADIAZIONE

Radiazione (2) Imc

Nel bollettino IVASS di gennaio, pubblicato oggi, l’Autorità di Vigilanza ha disposto la radiazione per quattordici intermediari. Vediamo nel dettaglio chi sono e quali addebiti vengono loro contestati, ricordando che contro questi provvedimenti è ammesso il ricorso giurisdizionale al Tar del Lazio entro 60 giorni dalla notificazione e al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dalla notificazione.

  • Leonardo Gualtieri, nato a Pescara il 26/06/1962 – Provvedimento n. 1168/PD/12 del 7 agosto 2012 – Violazione degli articoli 62, comma 2, lettera a), punto, 4) e 54 del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Maria Verna, nata a Fiamignano (RI) l’11/8/1961 – Provvedimento n. 1179/PD/12 del 7 agosto 2012 – Violazione degli articoli 62, comma 2, lettera a), punto, 4) del Regolamento ISVAP n. 5/2006, 117 del Codice delle assicurazioni private e 49, comma 3, 54, commi 1 e 2 e 52 del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Stefano Piacentini, nato a Torino il 18/12/1969 – Provvedimento n. 1190/PD/12 del 1° ottobre 2012 – Violazione dell’articolo 183 del Codice delle assicurazioni private e degli articoli 62, comma 2, lett. a), punti 3) e 4), 47, comma 1, lettere a) e d) del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Caterina Arena, nata a Valdina (ME) l’8/06/1961 – Provvedimento n. 1191/PD/12 del 1° ottobre 2012 – Violazione degli artt. 117, 120, comma 3 e 183, comma 1 del Codice delle assicurazioni private e degli articoli 47, commi 1, lett. a) e d) e 3, 49, 54 e 62, comma 2, lett. a), punto 4) del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Salvatore Cappadona, nato a Roma (RM) l’1/09/1950 – Provvedimento n. 1192/PD/12 del 1° ottobre 2012 – Violazione degli artt. 117, 120, comma 3 e 183, comma 1 del Codice delle assicurazioni private e degli articoli 47, commi 1, lett. a) e d) e 3, 49, 54 e 62, comma 2, lett. a), punto 4) del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Carmelo Giuseppe Chirico, nato a Reggio di Calabria (RC) il 28/08/1962 – Provvedimento n. 1193/PD/12 del 1° ottobre 2012 – Violazione degli artt. 117, 120, comma 3 e 183, comma 1 del Codice delle assicurazioni private e degli articoli 47, commi 1, lett. a) e d) e 3, 49, 54 e 62, comma 2, lett. a), punto 4) del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Oliviero Casale, nato a Formia (LT) il 26/08/1963 – Provvedimento n. 1195/PD/12 del 1° ottobre 2012 – Violazione degli artt. 117 del Codice delle Assicurazioni private e 54 e 62, comma 2, lettera a), punto 4) del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Ruggero Lott, nato a Trento (TN) il 21/04/1964 – Provvedimento n. 1196/PD/12 del 1° ottobre 2012 – Violazione degli artt. 117 del Codice delle Assicurazioni private e 54 e 62, comma 2, lettera a), punto 4) del R egolamento I SVAP n. 5/2006;
  • Antonio Valenti, nato a Bergamo (BG) il 18/10/1957 – Provvedimento n. 1197/PD/12 del 1° ottobre 2012 – Violazione degli articoli 62, comma 2, lettera a), punto, 4) e 47, comma 1, lett. d) del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Barbara Calabrese, nata a Torino (TO) il 10/10/1968 – Provvedimento n. 1201/PD/12 del 1° ottobre 2012 – Violazione degli artt. 47, comma 1, lettera d), e 62, comma 2, lettera a), punti 2) e 4) del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Italo Coro, nato a Siurgus Donigala (CA) il 27/08/1944 – Provvedimento n. 1216/PD/12 del 18 ottobre 2012 – Violazione dell’articolo 62, comma 2, lettera a), punto, 4) del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Antonio Vigliotti, nato a San Lorenzello (BN) il 02/04/1959 – Provvedimento n. 1218/PD/12 del 18 ottobre 2012 – Violazione degli artt. 117 del Codice delle assicurazioni private e degli articoli 54, commi 1 e 2 e 62, comma 2, lett. a), punto 4) del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Adriano Maggiotto, nato a Grosseto il 30/01/1967 – Provvedimento n. 1220/PD/12 del 18 ottobre 2012 – Violazione dell’articolo 117 del Codice delle Assicurazioni Private e degli articoli 62, comma 2, lettera a), punto, 4), 24, 49, 52, 54 e 57 del Regolamento ISVAP n. 5/2006;
  • Giuseppe Tonelli, nato a Cattolica il 6/09/1956 – Provvedimento n. 1221/PD/12 del 18 ottobre 2012 – Violazione degli articoli 47, comma 1, lett. a) e d), e 62, comma 2, lett. a), punti 2), 4) e 7) del Regolamento ISVAP n. 5/2006.

Intermedia Channel

Related posts

Top