CAMADINI RASSEGNA LE DIMISSIONI DA CONSIGLIERE DI CATTOLICA

La decisione è legata all’incompatibilità derivante dalle cariche ricoperte nell’ambito di Ubi Banca.

Giuseppe Camadini (nella foto) si è dimesso da membro non indipendente e non esecutivo del consiglio di amministrazione e del comitato esecutivo di Cattolica Assicurazioni. La decisione è legata all’incompatibilità «derivante dalle cariche ricoperte nell’ambito del gruppo bancario Ubi Banca e dalle caratteristiche dell’operatività dello stesso sui mercati assicurativi».

Redazione Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top