CASBI, le polizze LTC entrano nelle farmacie

Farmacista Imc

Farmacista Imc

La cassa di assistenza sanitaria di Brokers Italiani sostiene Fiman (Fondazione per le malattie neurodegenerative) portando nelle farmacie le soluzioni Long Term Care

CASBI, la cassa di assistenza sanitaria di Brokers Italiani, sostiene Fiman (Fondazione per le malattie neurodegenerative) nella progettazione di una campagna di sensibilizzazione realizzata in partnership con Federfarma.

Il primo passo dell’iniziativa (partita lo scorso 7 novembre) interesserà, fino al prossimo 23 dicembre, trenta farmacie di Roma che, a rotazione settimanale, ospiteranno uno spazio informativo dell’A.I.M.A.N. (Associazione Italiana Malattie Neurodegenerative) – Onlus della Fondazione – “dove sarà possibile sostenere la ricerca per le persone che lottano contro le malattie neurodegenerative e conoscere una serie di servizi innovativi dedicati, come ad esempio la nuova polizza Long Term Care realizzata da CASBI e RBM Salute e rivolta esclusivamente alle persone colpite da malattie neurodegenerative aderenti all’Associazione”.

L’iniziativa – si legge in una nota – sarà replicata nei prossimi mesi a Milano, Genova, Torino, Verona ed in altre città del Paese, “al fine di alzare l’attenzione sulle malattie neurodegenerative che, anche a causa del progressivo invecchiamento della popolazione, è il fenomeno patologico di maggiore diffusione su scala nazionale e globale. Stiamo parlando di patologie come il morbo di Alzheimer, che in Italia colpisce circa 600mila persone e il morbo di Parkinson, di cui ne soffrono più di 250mila persone”.

L’operazione, “che rappresenta un caso unico nel panorama del terzo settore anche per via del coinvolgimento strategico delle farmacie”, sarà affiancata da una campagna di comunicazione che interesserà radio, televisione, carta stampata e nuovi media.

Intermedia Channel

Related posts

Top