Cassa depositi e prestiti del Québec entra in Hyperion Insurance Group

CDPQ

CDPQIl Gruppo – di cui DUAL rappresenta, anche in Italia, il braccio sottoscrittivo – ha annunciato la chiusura dell’accordo con l’investitore istituzionale canadese per 400 milioni di dollari

Il gruppo Hyperion Insurance (HIG) ha firmato un accordo con Caisse de dépôt et placement du Québec (CDPQ) che prevede l’ingresso dell’investitore istituzionale canadese come azionista di minoranza al fianco di General Atlantic con un investimento pari a 400 milioni di dollari. L’operazione è soggetta alle necessarie autorizzazioni regolamentari; il management e i dipendenti di Hyperion rimangono i maggiori azionisti del Gruppo.

“CDPQ è il partner ideale per supportarci nella prossima tappa del nostro viaggio – ha commentato David Howden, CEO di Hyperion, ha commentato –. La sua strategia di investimento a lungo termine combinata con la sua profonda conoscenza dei mercati assicurativi e il suo significativo portfolio internazionale, saranno fondamentali per indirizzare i nostri piani futuri, pur continuando a valorizzare la nostra indipendenza e la nostra risoluta volontà di mettere i nostri clienti al centro di tutto ciò che facciamo”.

Nell’ultimo esercizio di bilancio – chiuso lo scorso 30 settembre e di prossima approvazione da parte del Board – HIG ha registrato ricavi pari a 535 milioni di sterline. Dall’investimento iniziale di General Atlantic nel 2013, il fatturato del Gruppo è cresciuto di quasi cinque volte, mentre l’EBITDA è passato da 36 a 152 milioni di sterline, “con significativi ritorni per tutti gli azionisti”.

“Siamo lieti di collaborare con David Howden, il suo gruppo e General Atlantic per continuare il record di successi di Hyperion – ha dichiarato Stephane Etroy, Executive Vice President e Head of Private Equity di CDPQ –. HIG ha una cultura imprenditoriale molto forte che ha costantemente prodotto una crescita organica. Questa operazione ci consente di supportare il Gruppo nella sua strategia di crescita globale, beneficiando allo stesso tempo di un settore stabile e anticiclico, insieme a un partner di grande qualità che condivide la nostra visione di lungo termine”.

Intermedia Channel

Related posts

*

Top