Cassa di Risparmio di Bolzano sceglie Eurovita e Net Insurance per le attività bancassicurative Vita e Danni

Cassa di Risparmio Bolzano HP

Cassa di Risparmio Bolzano HPCassa di Risparmio di Bolzano (Sparkasse) ha formalizzato due accordi di distribuzione di polizze assicurative, entrambi di durata decennale: per i prodotti Vita, su basi esclusive, con Eurovita e per i prodotti Danni, sulla base di una partnership di natura privilegiata, con Net Insurance.

La partnership sottoscritta con Eurovita – si legge in una nota – consolida “una fruttuosa collaborazione già impostata da diversi anni che ha permesso di raggiungere significative crescite nella vendita di prodotti assicurativi del ramo Vita”. L’accordo con Net Insurance sancisce invece la nascita di un rapporto strategico di lungo termine questa nuova realtà del settore assicurativo Danni, “intenta a perseguire un modello innovativo di posizionamento strategico, risultante dalla integrazione operativa con la Spac Archimede.

La strategia perseguita da Sparkasse è quella di proporre alla clientela un approccio integrato dell’offerta di prodotti di risparmio e di protezione. Negli ultimi anni la banca è riuscita a crescere nel settore del risparmio gestito ed assicurativo “acquisendo crescenti quote di mercato”. A partire dal 2016 sono state sviluppate nuove attività nel settore delle assicurazioni Danni sia verso le famiglie sia verso le imprese.

L’istituto altoatesino ha ora deciso “di puntare in maniera ancora più decisa allo sviluppo delle attività assicurative e queste collaborazioni permetteranno di dare un’importante accelerazione ai programmi di crescita”. Le partnership prevedono infatti investimenti da parte di Eurovita e Net Insurance “finalizzati a sviluppare nuovi prodotti innovativi e su misura per le esigenze dei clienti della banca”. Un ulteriore tassello della collaborazione è inoltre rappresentato dai programmi di formazione che verranno dedicati ai consulenti di Sparkasse “in modo da poter acquisire le competenze specialistiche per svolgere queste attività con la necessaria preparazione”.

L’avvio operativo degli accordi è previsto nel corso del 2019 e interesserà le oltre 100 filiali territoriali della Cassa di Risparmio di Bolzano

“Questi accordi sono per noi motivo di grande soddisfazione – ha affermato Nicola Calabrò, amministratore delegato e direttore generale di Cassa di Risparmio di Bolzano –. Le capacità che le due compagnie metteranno a servizio di Sparkasse e della sua clientela, ci consentiranno di realizzare nel periodo dell’accordo, un valore aggiunto di oltre 20 milioni di Euro rispetto ai nostri piani originari, grazie alla maggiore efficacia commerciale e ad una più ampia gamma di prodotti creati per la nostra clientela e il nostro territorio”.

“Il Consiglio di Amministrazione ha individuato fra le linee guida dei piani di crescita, lo sviluppo del settore assicurativo –  ha dichiarato il presidente dell’istituto bancario, Gerhard Brandstätter . Crediamo che le capacità già acquisite e gli investimenti programmati rafforzeranno il ruolo di Sparkasse quale banca innovativa e vicina alle esigenze della clientela”.

“Siamo molto soddisfatti di aver concluso questo importante accordo, ad esito di una procedura rigorosa che ha coinvolto numerose compagnie, nazionali e straniere, premiando la solidità e la continua capacità di innovare di Eurovita – ha commentato Erik Stattin, Group CEO di Eurovita –. Questa partnership in esclusiva con Sparkasse rafforza la nostra posizione sul mercato nazionale e, allo stesso tempo, conferma la bontà della nostra strategia basata su soluzioni tailor-made per i nostri partner, in grado di soddisfare le esigenze dei loro clienti, valorizzandone le prospettive di investimento, risparmio, previdenza e protezione”.

“L’avventura di Net Insurance nel mondo della bancassicurazione inizia in linea con le migliori aspettative – ha evidenziato Andrea Battista, amministratore delegato di Net Insurance e presidente esecutivo e founder di Archimede –. Sono orgoglioso della fiducia accordataci dalla Cassa di Risparmio di Bolzano, i cui vertici ringrazio. Il processo competitivo, iniziato nel mese di luglio, ci ha visti contrapposti ai colossi del mondo assicurativo e siamo lieti che la compagine societaria, i piani e i prodotti di Net Insurance abbiano incontrato la fiducia e l’apprezzamento di un così importante istituto bancario. Siamo già al lavoro per sviluppare tutti gli aspetti di questa partnership strategica di lungo termine, che nasce in piena coerenza con il nostro piano industriale, dove lo sviluppo della bancassicurazione danni è uno dei pilastri fondamentali”.

Intermedia Channel

Related posts

*

Top