CAT ASSICURAZIONE NON E’ ABILITATA

Dall’inizio di aprile è il sesto caso di polizze contraffatte segnalato.

Sesto caso di false polizze segnalato dall’Isvap dall’inizio di aprile. In particolare, l’istituto di vigilanza ha riscontrato la commercializzazione di polizze Rc auto false intestate Cat Assicurazione, società che non rientra tra le compagnie autorizzate o, comunque, abilitate all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio italiano.

L’autorità richiama pertanto l’attenzione degli utenti e degli intermediari sulla circostanza che «l’eventuale stipulazione di polizze Rc auto recanti l’intestazione di cui sopra comporta per i contraenti l’insussistenza della copertura assicurativa e per gli intermediari lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative».

Stesso discorso per la stipula delle polizze pubblicizzate sul sito in lingua italiana www.assicurazionecat.hostoi.com.

Redazione Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top