Approfondimenti articles

Nicola Picaro (4) Imc

Picaro (GAA UnipolSai): La Forza del Silenzio

Picaro (GAA UnipolSai): La Forza del Silenzio

Dopo la firma del Patto 2.0, incontriamo il Presidente del GAA UnipolSai Nicola Picaro (nella foto) per comprendere le ragioni profonde di una trattativa durata 14 mesi che si è conclusa con la ratifica di tutti i Gruppi Agenti della galassia UnipolSai ma che sembra, allo stesso tempo, aver lasciato tanti dubbi e la consapevolezza

Analisi - Calcolo (3) Imc

IVASS chiarisce i dubbi sul conto separato

L’Autorità di Vigilanza fornisce, attraverso una lettera al mercato, i chiarimenti interpretativi in tema di separazione patrimoniale. Conto separato e fideiussione per Agenti che operano con una o più imprese. Il tema delle PNA Attraverso la lettera al mercato dello scorso 6 novembre, l’IVASS è intervenuto sulle problematiche della separazione patrimoniale ex art. 117 del Codice delle Assicurazioni

Sentenza - Giurisprudenza (2) Imc

Rc auto, scatola nera e prova piena (secondo l’art. 145-bis del Codice delle Assicurazioni)

Il contributo che segue – a proposito della nuova formulazione dell’articolo 145-bis del Codice delle Assicurazioni Private (così come modificato dalla legge Concorrenza 124/2017) e degli aspetti giuridici collegati – è stato curato dall’Ing. Girolamo Cirrincione, componente (tra l’altro) del Comitato Scientifico di Insurance Skills Jam – Il Convivio Assicurativo Rc auto, scatola nera e prova

Cyber security - Cyber risk Imc

Clausola claims made e polizze cyber

Il contributo che segue – a proposito di clausole claims made e polizze cyber, anche in virtù di alcune sentenze della Corte di Cassazione – sulla Solvency II, l’importanza degli indici di solvibilità ed il peso che questi dovrebbero sempre avere in sede di sottoscrizione di un contratto assicurativo – è stato curato dall’Avv. Alberto Batini, socio

Credito - Analisi - Rapporto Imc

Solvency II, l’importanza degli indici di solvibilità di una compagnia

Il contributo che segue – sulla Solvency II, l’importanza degli indici di solvibilità ed il peso che questi dovrebbero sempre avere in sede di sottoscrizione di un contratto assicurativo – è stato curato dall’Avv. Giorgio Grasso, Senior Partner di BTG Legal, responsabile mondiale del Cyber Special Interest Group di Global Insurance Law Connect (network internazionale di studi

Bene Assicurazioni HiRes

Andrea Sabia e il Bene delle assicurazioni (Seconda parte)

Seconda parte del lungo e articolato colloquio in compagnia di Andrea Sabia, fondatore e amministratore delegato di Bene Assicurazioni. Sabia, tra le altre cose, ci spiega il perché della creazione di un’agenzia di sottoscrizione collegata a Bene e ci introduce al “Bene Tour”, iniziativa strutturata in dieci incontri territoriali, in programma durante l’autunno, con una

andrea-sabia-imc

Andrea Sabia e il Bene delle assicurazioni (Prima parte)

Ringraziandolo nuovamente per la straordinaria disponibilità dimostrata, siamo lieti di potervi offrire in esclusiva il risultato di un lungo colloquio con Andrea Sabia (nella foto), fondatore e amministratore delegato di Bene Assicurazioni, compagnia autorizzata dall’IVASS alcuni mesi fa ad operare sul mercato assicurativo italiano in quella che può ricordare, quantomeno come suggestione, la precedente avventura

MOSSINO Jean Francois IMC

Mossino: Agenti e brokers tutelano il consumatore

La Carta sul valore dell’Agente. I vari modelli di intermediazione nei Paesi europei. Consulenza e remunerazione. L’esperienza della trasparenza della remunerazione nei Paesi Nordici. Il recepimento della IDD “sia fatto con senso di responsabilità e buon senso” Nell’ambito della nostra rubrica “Road to IDD” incontriamo Jean François Mossino (nella foto), presidente della Commissione Agenti del

GAZ - Londra 2017 Imc

GAZ, le memorie londinesi del presidente Enrico Ulivieri

Incontriamo Enrico Ulivieri, presidente del Gruppo Agenti Zurich (GAZ), al rientro dalla recente “missione londinese” nella quale ha incontrato i vertici di MAG-Jlt (assieme al componente del Comitato Esecutivo GAZ Giuseppe Lottini) ed ha preso contatto con il mondo dei Lloyd’s. In questo breve colloquio, il presidente GAZ ha inoltre anticipato alcuni dei temi della

Air

Air, la startup Insurtech italiana che intende “rivoluzionare” l’automotive

L’obiettivo della startup fondata da Igor Valandro è quello di offrire un prodotto disegnato sulle esigenze del cliente, e che interagisca con i suoi desideri più semplici: controllare la posizione della propria autovettura, gestire le proprie trasferte lavorative, verificare il livello di carburante, e controllare che non vi siano guasti e anomalie. Air “migliora la

Top