IVASS articles

Esame - Test - Prova idoneità (2) Imc

IVASS, fissata al 26 giugno la data dell’esame per l’iscrizione al RUI

IVASS, fissata al 26 giugno la data dell’esame per l’iscrizione al RUI

Con un avviso pubblicato sul proprio sito istituzionale, l’IVASS ha ufficializzato data e luogo di svolgimento della prova di idoneità per l’iscrizione nel Registro degli Intermediari assicurativi e riassicurativi, indetta con il Provvedimento n. 65 del 12 dicembre 2017. La prova avrà luogo il prossimo 26 giugno, presso la Nuova Fiera di Roma (Ingresso Nord, Via Portuense 1645-1647), alle

Archivio - Sanzioni Imc

Bollettino IVASS marzo 2018, quasi 470.000 Euro di sanzioni per le compagnie

Sono state 71 le ordinanze di sanzione amministrativa disposte dall’IVASS nei confronti delle imprese nel corso del mese di marzo. Generali è stata l’impresa più colpita per importo totale (oltre 59.500 Euro) e, assieme a Cattolica Assicurazioni, la destinataria del maggior numero di ordinanze (7) Ammonta a quasi 470.000 Euro il conto per le compagnie relativo alle 71 sanzioni amministrative

Reclami (2) Imc

IVASS, statistiche sui reclami ricevuti dalle imprese nel 2017

L’IVASS ha recentemente pubblicato i dati sui reclami ricevuti da ciascuna impresa di assicurazione nel corso del 2017. La pubblicazione – scrive l’Istituto in una nota – “consente di valutare il grado di soddisfazione degli assicurati rispetto ai servizi assicurativi delle compagnie italiane ed estere operanti in Italia”. Insieme all’analisi delle cause sottostanti, i dati sui

Sanzioni - Archivio Imc

Bollettino IVASS marzo 2018, 29 intermediari colpiti da sanzioni amministrative pecuniarie

L’importo totale delle sanzioni del mese di marzo a carico degli intermediari e delle società di intermediazione è di oltre 300.000 Euro Sono stati 29 gli intermediari e le società di intermediazione oggetto delle sanzioni amministrative pecuniarie fino a 44.000 Euro (ed un totale che supera i 300.000 Euro) attraverso le ordinanze pubblicate lo scorso 30 aprile sul Bollettino IVASS di marzo.

IVASS (3)

IVASS, segnalato un sito irregolare (ora offline) che emette false polizze QUIXA

Con un comunicato diffuso attraverso i suoi canali istituzionali, l’IVASS ha reso noto che è stata segnalata la commercializzazione di polizze Rc auto contraffatte, anche aventi durata temporanea, apparentemente emesse da QUIXA (marchio commerciale di AXA Global Direct Seguros y Reaseguros – Rappresentanza generale per l’Italia), per il tramite del sito internet “www.quixass.com” (offline dal 14 maggio 2018),

Alpha Insurance

Alpha Insurance, informazioni per i creditori

Facendo seguito al comunicato stampa dello scorso 8 maggio sulla dichiarazione di fallimento di Alpha Insurance (impresa danese operante in Italia in regime di libera prestazione di servizi, principalmente nel settore cauzioni), l’IVASS ha fornito nella giornata di oggi una serie di informazioni aggiuntive. A tutela dei creditori assicurativi, la legge danese prevede un Fondo

Salvadanaio Stress Test Imc

EIOPA, al via lo stress test 2018 sul settore assicurativo europeo

L’IVASS ha reso noto che l’Autorità europea per le assicurazioni e la previdenza (EIOPA) ha avviato lo Stress Test 2018 per valutare la capacità del settore assicurativo europeo di resistere a condizioni avverse. Gli scenari di stress sono tre: il primo, Yield curve up, è caratterizzato da un rialzo dei rendimenti che avviene contestualmente a

Contratto - Firma - Giudizio Imc

Alpha Insurance, l’Autorità di Vigilanza danese ne dichiara il fallimento

Facendo seguito al comunicato stampa del 5 marzo 2018, l’IVASS ha reso noto che lo scorso 8 maggio 2018 l’Autorità di Vigilanza danese Danish Financial Services Authority (DFSA) ha dato notizia che dalla stessa data l’impresa Alpha Insurance, operante in Italia in regime di libera prestazione di servizi principalmente nel settore cauzioni, è stata dichiarata fallita. L’Istituto

Internet - Online - Computer Imc

IVASS, non si fermano le nuove segnalazioni di siti irregolari

Attraverso due distinti comunicati diffusi nei giorni scorsi attraverso i suoi canali istituzionali, l’IVASS ha reso noto che è stata segnalata la promozione di polizze Rc auto, anche aventi durata temporanea, per il tramite dei siti internet “www.itavivassicurazioni.com” e “www.ariaassicura.it”. Nel primo caso (Itavivassicurazioni), il sito riporta i dati identificativi di un intermediario regolarmente iscritto nel Registro Unico degli

Falso - Contraffazione Imc

IVASS, scoperto un sito irregolare che si presenta come intermediario Genialloyd

Con un comunicato diffuso attraverso i suoi canali istituzionali, l’IVASS ha reso noto che è stata segnalata la promozione di polizze Rc auto, anche di durata temporanea, per il tramite del sito www.genialass.com, non riconducibile ad alcun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari (RUI), né alla compagnia Genialloyd, nonostante nella home page sia riportata

Top