Cattolica Assicurazioni, intesa preliminare con ICCREA per il rinnovo della partnership

Cattolica Assicurazioni - Logo angelo (2) Imc

Cattolica Assicurazioni - Logo angelo (2) ImcIl gruppo assicurativo veronese salirà al 70% nelle JV BCC Vita e BCC Assicurazioni

Cattolica Assicurazioni e ICCREA Banca hanno avviato un periodo di negoziazione in esclusiva finalizzato alla complessiva rivisitazione della partnership in essere, condividendo i termini essenziali per il rinnovo degli accordi esistenti e in scadenza il 15 luglio 2019.

Le intese preliminari raggiunte – si legge in una nota – impegnano le Parti alla definizione di nuovi patti parasociali, di durata triennale, relativi alle compagnie BCC Vita e BCC Assicurazioni, e prevedono in particolare, nel rispetto delle dovute autorizzazioni, l’acquisizione, da parte di Cattolica, di un ulteriore 19% del capitale sociale di entrambe le compagnie, con un incremento al 70% della quota partecipativa detenuta nelle due joint venture e la conseguente riduzione al 30% della quota di ICCREA. La formalizzazione delle intese avverrà entro il prossimo 7 febbraio.

Nel contesto della nuova partnership in corso di definizione, sottolineano inoltre da Cattolica, le Parti “si impegneranno ad intensificare le attività di strutturazione e di promozione dei prodotti assicurativi delle JV al fine di aumentarne i livelli di redditività, diminuire il livello di rischio ed accrescere la penetrazione presso la clientela”. ICCREA Banca, anche per conto del costituendo Gruppo Bancario Cooperativo ICCREA, promuoverà i prodotti delle due joint venture con le banche del Gruppo, “nel rispetto delle linee guida del contratto di coesione con le BCC”.

Intermedia Channel

Related posts

Top