CATTOLICA: STANDARD & POOR’S CONFERMA IL RATING DOPO L’ACQUISIZIONE DI FATA

Standard & Poor’s ha confermato nella giornata di ieri il rating di Cattolica (nella foto, la sede) a BBB dopo l’annuncio lo scorso 20 novembre dell’acquisizione di Fata Assicurazioni da parte del Gruppo. L’acquisizione – si legge in una nota – avrà “un impatto marginale sull’adeguatezza di capitale di Cattolica anche grazie all’emissione da parte della Compagnia di strumenti di debito in forma subordinata”.

La sede di Cattolica Assicurazioni ImcSecondo Standard & Poor’s, l’acquisizione consolida la forte posizione competitiva del Gruppo, apportando circa 400 milioni di Euro di premi e un incremento di un punto percentuale della quota di mercato nel business danni. L’agenzia di rating considera limitati i rischi di integrazione.

L’outlook di Cattolica permane “negativo” in base unicamente alla previsione dell’agenzia di rating circa i trend economici e finanziari del mercato italiano, incerti e potenzialmente sfavorevoli, e potrebbe essere rivisto a “stabile”, in funzione di una revisione positiva dell’outlook dell’Italia da qui a due anni.

Intermedia Channel

Related posts

Top