CBL Insurance, disposta la liquidazione coatta

CBL Insurance

CBL InsuranceFacendo seguito ai comunicati stampa del 7 febbraio e del 30 aprile u.s., l’IVASS ha reso noto che lo scorso 12 novembre l’Autorità di Vigilanza della Nuova Zelanda ha comunicato che CBL Insurance Limited NZ (CBL Insurance), società neozelandese capogruppo o principale riassicuratrice di alcune compagnie di assicurazione estere operanti in Italia è stata posta in liquidazione coatta dall’Alta Corte di Auckland, che ha nominato quali commissari liquidatori Kare Johnstone e Andrew Grenfell, della società Mc GrathNicol.

In particolare, ricorda l’Istituto, CBL Insurance è la capogruppo, nonché principale riassicuratrice, di CBL Insurance Europe DAC (CBLIE), impresa di assicurazione irlandese operante in Italia in regime di stabilimento nel settore cauzioni, sottoposta a partire dal 19 febbraio 2018 ad un divieto di assunzioni di nuovi affari da parte dell’Autorità di vigilanza Irlandese.

CBL Insurance è inoltre la principale riassicuratrice di Elite Insurance, impresa di Gibilterra anch’essa operante in Italia soprattutto nel settore cauzioni, che dal 5 luglio 2017 ha deciso di sospendere l’assunzione di nuovi contratti.

L’IVASS continua a seguire l’evoluzione della situazione, insieme ad EIOPA e alle altre Autorità nazionali, per i possibili effetti di questa liquidazione sulla situazione di CBLIE ed Elite Insurance.

Per ogni ulteriore assistenza è possibile rivolgersi al Contact Center dell’Istituto: numero verde 800-486661, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30.

Intermedia Channel

Related posts

Top