CCNL DIPENDENTI: OO.SS. CRITICANO DURAMENTE IL COMPORTAMENTO DELLO SNA

Bandiere OO.SS.

Bandiere OO.SS.Con un comunicato congiunto diffuso nella giornata odierna, le OO.SS. Fiba-Cisl, Fisac-Cgil, FNA e Uilca tornano sulla questione del rinnovo del CCNL Dipendenti, ancora bloccato dopo l’ultima bocciatura da parte dell’Esecutivo Nazionale SNA; bocciatura tra l’altro ribadita anche dal Comitato Centrale tenutosi lo scorso 22 aprile a Fermo.

Le organizzazioni sindacali criticano duramente il comportamento tenuto dall’associazione di categoria, indicando come “senza uscita” la strada intrapresa che rifiuta qualsiasi ipotesi di soluzione e annunciano una prossima riunione “per adottare una strategia complessiva volta a garantire l’applicazione e la tutela dei diritti economici e normativi per tutte le lavoratrici e i lavoratori del settore“. Dell’evoluzione della situazione – proseguono le OO.SS. – sarà data pronta informazione, così come di “tutte le iniziative, anche di protesta, che saranno messe in atto per raggiungere gli obiettivi che la categoria si aspetta“.

Comunicato OO.SS. su Rinnovo CCNL Dipendenti

Intermedia Channel

Related posts

2 Comments

  1. Gianni said:

    …ma che hanno fatto quelle belle manifestazioni sotto le agenzie dei protagonisti di questa situazione??? Ne ricordo di clamorose sotto i balconi delle agenzie di Mossino e di Metti, quasi fosse colpa loro il voto del Comitato Centrale…alla prossima…

    • il pirata said:

      Hai ragione, in effetti le manifestazioni non sono servite a nulla in quanto sotto le finestre di Mossino non sono mai andati, sotto quelli di Metti si, infatti nasce da li il problema, delle sue vane promesse che non è mai stato in grado di rispettare e far rispettare. Viceversa il Card. Richelieu (Mossino) non è riuscito nell’impresa di abbindolare tutta la categoria con la sottoscrizione di un contratto che voleva solo lui, neppure l’Esecutivo nazionale, di cui Lui faceva parte lo ha votato quel contratto.

Comments are closed.

Top