CDP, SACE E BANCA ANTONVENETA STANZIANO 5 MILIONI DI EURO PER LO SVILUPPO INTERNAZIONALE DI MASCHIO GASPARDO

Famiglia Maschio Imc

Cassa Depositi e Prestiti (CDP), SACE e Banca Antonveneta (Gruppo Montepaschi) hanno perfezionato una linea di credito da € 5 milioni destinata allo sviluppo delle attività internazionali di Maschio Gaspardo, società italiana leader nella produzione di attrezzature agricole.

Il finanziamento – riporta una nota – consentirà al gruppo padovano di sostenere le spese d’investimento destinate a rafforzare la capacità produttiva e la rete commerciale in Francia, India, Polonia, Stati Uniti, Ucraina e Turchia, mercati chiave per questo comparto della macchina strumentale in cui il Made in Italy vanta risultati d’eccellenza.

La linea di credito, della durata di 5 anni, beneficia per il 70% della provvista di CDP interamente garantita da SACE, e rientra nel plafond di 4 miliardi di euro stanziato da CDP con garanzia di SACE nell’ambito della convenzione Export Banca.

Secondo le previsioni di SACE, la meccanica strumentale trainerà le performance dell’export italiano nei prossimi quattro anni, con tassi di crescita medi annui del 9,7%, che saliranno a due cifre per il comparto dei macchinari agricoli. Tra i mercati più promettenti per l’export italiano in questo comparto, – conclude la nota – SACE segnala crescenti opportunità anche in America Latina e Africa sub-sahariana: in questi paesi i macchinari italiani potranno contribuire all’innalzamento della qualità delle produzioni industriali, inserendosi in catene produttive internazionali in rapido sviluppo.

Intermedia Channel

Related posts

Top