CGPA Europe, l’Osservatorio Europeo 2018 si concentra su competitività e formazione degli intermediari

CGPA Europe Italia HiRes (2)

CGPA Europe Italia HiRes (2)Competitività e formazione saranno i principali temi dell’Osservatorio 2018 degli Intermediari Assicurativi che CGPA Europe presenterà il prossimo 25 ottobre a Milano. Oltre a fare il punto sull’evoluzione demografica, l’Osservatorio – curato dal gruppo specializzato nell’assicurazione della Rc Professionale degli intermediari assicurativi – approfondirà le prospettive per lo sviluppo dell’attività e gli strumenti per incrementarlo, a cominciare dalla formazione.

L’Osservatorio, giunto alla quinta edizione, sarà accompagnato dalla presentazione di uno studio sulle nuove esigenze formative degli intermediari realizzato per CGPA Europe dall’Università Bocconi e da un confronto sul rapporto tra nuova normativa e programmi formativi per presidiare il mercato.

Il programma prevede anche una tavola rotonda sui rischi connessi alle attività di sviluppo, alla quale parteciperanno i vertici dei gruppi agenti e delle associazione di categoria dei broker.

I lavori saranno aperti da Lorenzo Sapigni, rappresentante generale per l’Italia di CGPA Europe. A seguire Massimo Michaud, amministratore delegato di Kinetica, presenterà l’attività dell’Osservatorio.

“L’innovazione nel sapere come volàno dell’imprenditorialità: la formazione agli intermediari assicurativi alla luce delle nuove disposizioni Ivass”, sarà invece il tema oggetto di intervento della professoressa Patrizia Contaldo (Head of Observatory of Insurance Market del Centro Studi “Baffi-Carefin presso l’Università Bocconi).

La Tavola rotonda Fare crescere il business gestendo i rischi. A quali condizioni? – alla quale parteciperanno Luca Franzi de Luca (presidente AIBA), Luigi Viganotti (presidente ACB), Paola Minini (presidente Gruppo Agenti La Fondiaria), Antonio Canu (presidente Gruppo Agenti Lloyd Italico – Generali Italia) e Giuseppe Sutera (vicepresidente Gruppo Agenti Italiana) – occuperà l’ultima parte dei lavori.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito di CGPA Europe.

Intermedia Channel

Related posts

*

Top