CINEAS PRESENTA LA NUOVA EDIZIONE DEL MASTER IN HOSPITAL RISK MANAGEMENT

Entro il 15 dicembre scade il termine per richiedere una delle borse di studio ex ante per l’undicesima edizione del master HRM in memoria di Leonardo La Pietra

CINEAS HPMai come oggi il risk management è uno dei temi di maggiore attualità per la sanità italiana; la mission che hanno oggi le aziende sanitarie è di garantire la qualità delle cure e la sicurezza dei pazienti in un’ottica di spending review. In questo contesto il risk manager ospedaliero ha un ruolo centrale perché una figura o un team dedicato alla funzione di gestione e controllo dei rischi può avere un impatto positivo per la struttura sanitaria e i costi, in particolare quelli legati al contenzioso medico-legale”.

Cineas, il Consorzio universitario non profit specializzato in formazione sul risk management, presenta così l’undicesima edizione del master in Hospital Risk Management in memoria di Leonardo La Pietra, in partenza il 24 gennaio, e mette a disposizione quattro borse di studio ex ante a copertura parziale del 50% del costo di iscrizione al master. Le borse di studio possono essere richieste entro il 15 dicembre.

Se fino a qualche anno fa si dava poca importanza al risk management, oggi questo è un tema imprescindibile per qualsiasi azienda sanitaria”, spiega Roberto Giuseppe Agosti, risk manager dell’Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate e coordinatore del master Cineas. “Nonostante alcune regioni spingano già da qualche anno sull’attenzione al risk management, in Italia c’è ancora una situazione a macchia di leopardo; occorre rendersi conto che l’ospedale è una struttura altamente complessa che presenta molteplici aspetti di rischio, dal rischio infettivo, al rischio incendio, al rischio tecnologico, alla sicurezza sul lavoro, e tutte queste voci devono essere monitorate e gestite con metodi di comprovata efficacia”, conclude Agosti.

Il prossimo Master in Hospital Risk Management, informa Cineas, sarà arricchito di un modulo didattico di 80 ore dedicato alla ‘Responsabilità professionale e gestione del rischio assicurativo’. Il modulo, che si avvale del coordinamento di Luigi Orlando Molendini, medico legale presso l’Istituto Europeo di Oncologia, affronta il tema della normativa in materia di responsabilità professionale e della conseguente pratica giudiziaria, fino ad entrare nello specifico del rischio assicurativo e delle strategie di assicurazione, temi di scottante attualità in vista dell’imminente scadenza per i professionisti della sanità, che da agosto 2014 saranno obbligati a stipulare una polizza di RC professionale.

Il master gode del patrocinio dell’ACOI (Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani), dell’ANIA, della Regione Lombardia, della SIC (Società Italiana di Chirurgia) e della SIGO (Società Italia di Ginecologia e Ostetricia).

Informazioni utili: L’11^ edizione del master in Hospital Risk Management inizia il 24 gennaio 2014. Le lezioni si terranno presso il Politecnico di Milano in Piazza Leonardo Da Vinci 32.

Le iscrizioni al master si chiudono il 10 gennaio. La quota di partecipazione al master è di € 5.000 (esente da IVA). È possibile accedere a quattro borse di studio a copertura del 50% della quota di iscrizione: la richiesta va inviata entro il 15 dicembre 2013 all’indirizzo info@cineas.it specificando nell’oggetto ‘RIF. Borse di studio ex ante + master HRM’. Al termine del master è prevista l’assegnazione di borse di studio ex post per merito.

Per comunicare la propria iscrizione e richiedere informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria didattica di Cineas: info@cineas.it02/36635006.

Intermedia Channel

Related posts

Top